Covid ultime 24h
casi +13.633
deceduti +472
tamponi +264.728
terapie intensive -28

Elezioni Regionali, il candidato del centrosinistra in Veneto Arturo Lorenzoni ha un malore in diretta: “Solo un calo di pressione, ricoverato in ospedale per accertamenti” | VIDEO

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 6 Set. 2020 alle 15:33 Aggiornato il 6 Set. 2020 alle 19:16
43

Malore in diretta per il candidato del centrosinistra in Veneto Arturo Lorenzoni | VIDEO

Arturo Lorenzoni, candidato governatore del centrosinistra alle regionali del Veneto in programma il prossimo 20 e 21 settembre, ha avuto un malore in diretta mentre partecipava in videoconferenza a una iniziativa elettorale alla quale partecipavano anche il ministro degli Affari Regionali e Autonomie Francesco Boccia e il sottosegretario Pier Paolo Baretta. Lorenzoni, come si può vedere nel filmato, per due volte è svenuto, riprendendo conoscenza subito dopo. Secondo quanto affermato dal suo staff sul suo profilo Facebook, il candidato del centrosinistra alle regionali del Veneto ha “avuto un leggero mancamento causato dallo stress e da un calo di pressione. Lorenzoni si è prontamente ripreso. In via precauzionale è stato trasportato da un’ambulanza al Pronto Soccorso di Padova. Ora si sta sottoponendo a degli accertamenti che erano già previsti per domani”.

lorenzoni malore

Lorenzoni si trovava in isolamento domiciliare dopo essere risultato positivo al Coronavirus lo scorso 4 settembre. A dare la notizia era stato lui stesso sui social: “Ho fatto il tampone questa mattina. Sto bene, continuerò la campagna elettorale da remoto con incontri in teleconferenza. Cautelativamente devo stare a casa. Come richiesto dalle autorità sanitarie, invito tutte le persone che mi hanno incontrato nell’arco degli ultimi 5 giorni a rivolgersi agli uffici delle rispettive aziende sanitarie per sottoporsi a tampone”.

Nel tardo pomeriggio di oggi, 6 settembre 2020, Lorenzoni ha fatto sapere di essere stato ricoverato nel reparto malattie infettive dell’ospedale di Padova: “I medici hanno ritenuto opportuno il ricovero per procedere con vari accertamenti. L’ossigenazione è buona, la temperatura è scesa e nelle prossime ore si procederà con una serie di controlli per escludere ogni altra complicazione”.

Leggi anche: Coronavirus: Putin ha inviato una dose del vaccino russo a Berlusconi

43
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.