Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

La Lega vuole consacrare Firenze al “Cuore immacolato di Maria”

Immagine di copertina

La Lega vuole consacrare Firenze al “Cuore immacolato di Maria”

L’ultima trovata della Lega è consacrare la città di Firenze al “Cuore immacolato di Maria“. La proposta arriva con un ordine del giorno della Lega al Consiglio comunale di Firenze.

L’atto è stato presentato dal consigliere comunale leghista Andrea Asciuti. Alla fine è stato respinto, ma ha comunque ottenuto i voti favorevoli dei consiglieri comunali in quota Lega, che volevano inserire la proposta nel programma del sindaco Dario Nardella.

La proposta è stata bocciata dall’Aula di Palazzo Vecchio.

L’ordine del giorno non aveva ricevuto l’appoggio del leader del centrodestra in Palazzo Vecchio Ubaldo Bocci: “Da cattolico sono d’accordo con Asciuti ma non da politico. Rispetto la posizione di Asciuti: secondo me però questi temi di natura religiosa mal si conciliano col ruolo del Consiglio comunale”.

Il “cuore immacolato di Maria” è stato un tema molto caro al leader della Lega Matteo Salvini. Durante il dibattito in Senato prima delle dimissioni di Conte, lo scorso 20 agosto, Salvini era addirittura arrivato a citarlo in aula: “Presidente Conte, lei fa un torto a cattolici italiani quando dice che votano per i rosari, i cattolici italiani votano con il cuore e con la testa. Io ho chiesto protezione al cuore della Maria Immacolata per gli italiani e continuerò a farlo finché campo”. Così Matteo Salvini, vicepremier e ministro dell’Interno, parlando in aula al Senato dopo le comunicazioni di Giuseppe Conte.

Anche alcuni mesi prima, Salvini aveva citato il Cuore immacolato di Maria, in piena campagna elettorale per le Elezioni europee 2019. Salvini durante un comizio del 18 maggio a Milano aveva detto: “L’immacolato cuore di Maria ci porterà alla vittoria. Stanotte ho pensato che quello che stiamo facendo lo stiamo facendo per i nostri figli. Amiamo i nostri figli, la nostra terra e i nostri valori. Amiamo anche la Madonnina che ci sta guardando dall’alto”

Ecco perché Salvini sventola il rosario nei suoi comizi: vuole conquistare la Chiesa che non sta con Bergoglio
Ti potrebbe interessare
Politica / Draghi-Conte, lunedì l’incontro. L’ex premier: “Valuteremo se restare”
Politica / Grillo pubblica un post contro i traditori: “Si sentono eroi ma non lo sono”. Di Maio: “Basta picconare il governo”
Ambiente / Papa Francesco: “La Natura ce la sta facendo pagare”
Ti potrebbe interessare
Politica / Draghi-Conte, lunedì l’incontro. L’ex premier: “Valuteremo se restare”
Politica / Grillo pubblica un post contro i traditori: “Si sentono eroi ma non lo sono”. Di Maio: “Basta picconare il governo”
Ambiente / Papa Francesco: “La Natura ce la sta facendo pagare”
Politica / Oggi telefonata Draghi-Conte, lunedì il faccia a faccia a Palazzo Chigi
Politica / Deputata Fdi: "Ius scholae sostenuto dai partiti che regalano la droga per strada"
Economia / Bollette, nuovo decreto contro il caro energia. Draghi: “Evitati aumenti fino al 45%”
Politica / Draghi: “Il governo non rischia e non esiste senza il M5S. Questa è l’ultima legislatura da premier”
Politica / Governo, Di Maio: “Quello visto in questi giorni è uno spettacolo indecoroso”
Politica / Adinolfi a TPI: “L’aborto è come il divorzio, quando non c’era l’Italia era più bella e sana”
Politica / Salvini attacca Pd e M5s: “Non possiamo accettare forzature su ius scholae e cannabis”