Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 11:49
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Italia 5 Stelle, Manlio Di Stefano a TPI: “Lezzi e Grillo non vengono? La gente non sentirà la loro mancanza”

Il sottosegretario al Ministero degli affari esteri polemico con le ex ministre Barbara Lezzi e Giulia Grillo, che hanno deciso di non partecipare alla kermesse del Movimento a Napoli

Italia 5 Stelle, Manlio Di Stefano a TPI: “Lezzi e Grillo non vengono? La gente non sentirà la loro mancanza”

“Assenze che pesano? Per noi no”, con queste parole Manlio Di Stefano, deputato M5S e sottosegretario agli Affari Esteri del governo Conte commenta con TPI l’assenza delle due ex ministre Barbara Lezzi e Giulia Grillo dalla kermesse del Movimento Cinque Stelle, Italia 5 Stelle, in corso oggi a Napoli.

“Se loro hanno scelto di non venire rispetto la loro scelta. Evidentemente non si sentono in sintonia con questa giornata”, ha dichiarato Di Stefano rispondendo alla domanda di TPI a margine dell’evento M5S. “Però penso che tutta la gente che è qui oggi non sentirà la loro mancanza”.

Le ex ministre Barbara Lezzi e Giulia Grillo, che non sono state riconfermate nel governo Conte bis, hanno deciso di non partecipare ai festeggiamenti per i dieci anni dal Movimento.

“Non credo ci sia da festeggiare a Napoli”, ha detto in una recente intervista l’ex ministra della Salute Giulia Grillo. “Molti cittadini fanno fatica a riconoscersi nel Movimento e io con loro”.

Alla kermesse non partecipa neanche Gianluigi Paragone, che non ha votato la fiducia al nuovo governo. Alessandro Di Battista invece non è presente per motivi familiari (ma ha anche espresso più volte il suo dissenso verso la formazione del governo M5s-Pd).

Il presidente della Camera, Roberto Fico, a proposito degli assenti si è detto “assolutamente dispiaciuto, anche perché è giusto che la festa del M5S sia anche una festa di ragionamento politico”. “Siamo in un percorso, e il percorso va anche ragionato insieme e deve evolvere”, ha aggiunto  Fico.

Ha collaborato Davide Traglia

Ti potrebbe interessare
Politica / Tra Salvini e Meloni ora è gelo: "Non si parlano più". I motivi dello scontro
Politica / Conte: "Il mio governo caduto per interessi economici e politici"
Politica / Molte rischiano il ritorno in arancione. I governatori: "Abolire l'indice Rt"
Ti potrebbe interessare
Politica / Tra Salvini e Meloni ora è gelo: "Non si parlano più". I motivi dello scontro
Politica / Conte: "Il mio governo caduto per interessi economici e politici"
Politica / Molte rischiano il ritorno in arancione. I governatori: "Abolire l'indice Rt"
Politica / Brevetti vaccini, Draghi apre a Biden: “Una deroga temporanea non è un danno per le aziende”
Politica / Roma, la libraia di Tor Bella Monaca che boicotta il libro di Giorgia Meloni: “So’ scelte, io so’ indipendente”
Politica / Draghi: “Il mercato del lavoro è ingiusto e danneggia donne e giovani”
Politica / Caso Zaki, Di Maio: "Più ne parliamo, più l'Egitto si irrigidisce"
Politica / Giorgia Meloni in lacrime: “Non sono omofoba. Da adolescente mi bullizzavano dandomi della cicciona”
Discutiamo! / La sinistra deve guidare la battaglia per ridare dignità al mondo del lavoro in Europa (di H. Bierbaum)
Musica / Mattarella scrive ai Jalisse: “Inviatemi il vostro nuovo disco”