Covid ultime 24h
casi +22.930
deceduti +630
tamponi +148.945
terapie intensive +9

Gallera vs Merkel, la “lezione” sull’indice di contagio a confronto | VIDEO

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 24 Mag. 2020 alle 13:19 Aggiornato il 24 Mag. 2020 alle 13:19
360
Immagine di copertina
Giulio Gallera e Angela Merkel

Gallera e Merkel a confronto | VIDEO

Nelle ultime ore Giulio Gallera, assessore al Welfare della Regione Lombardia, si è reso protagonista di una gaffe mentre tentava di fornire una spiegazione sull’indice di contagio (Rt) del nuovo Coronavirus. “L’indice Rt a 0,51 vuole dire che per infettare me bisogna trovare due persone nello stesso momento infette. Questo vuol dire che non è così semplice trovare due persone infette nello stesso momento per infettare me”, dice nel video l’assessore Gallera.

Ma prima di lui anche la cancelliera tedesca Angela Merkel aveva provato a spiegare ai cittadini l’indice di contagio (Rt) del Coronavirus. La lezione fornita dalla Merkel, però, è stata un successo, tanto “chiara e perfetta” da diventare trending topic su Twitter. Il Corriere della Sera ha pubblicato un video in cui viene messa a confronto la spiegazione sull’indice di contagio (Rt) di Giulio Gallera con quella di Angela Merkel. Guardate il video qui sotto e giudicate voi stessi la differenza.

Dopo la pubblicazione su TPI della sua esilarante spiegazione, l’assessore ha condiviso sui suoi canali social un nuovo video in cui attacca la stampa e l’opposizione, e dice: “Cari Majorino e TPI dormite sonni tranquilli”, sostenendo che saremmo solo degli “pseudo giornalisti in cerca di visibilità”.

Leggi anche: 1. Coronavirus, dopo la gaffe sull’indice di trasmissibilità ora Gallera se la prende con TPI: “Pseudo-giornalisti, dormite sonni tranquilli” | VIDEO / 2. Per contagiare lo pseudo-assessore Gallera servono due infetti. Per salvare la Lombardia bastano due dimissioni (di Giulio Gambino)

360
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.