Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Elezioni politiche 2022, Matteo Salvini: “Il dato della Lega non mi soddisfa, con Fdi lavoreremo bene e a lungo”

Immagine di copertina

Risultati elezioni politiche 2022: il discorso di Matteo Salvini in diretta live

“Il dato della Lega non mi soddisfa, ma siamo al governo e con Fdi governeremo bene e a lungo”: lo ha dichiarato Matteo Salvini in una conferenza stampa in cui ha commentato i risultati delle elezioni politiche 2022 (segui qui la diretta), che hanno visto trionfare il centrodestra con la Lega, però, che è crollata sotto il 10%.

“Oggi c’è un governo scelto dai cittadini con una maggioranza chiara di centrodestra, per almeno 5 anni conto che si tiri dritto senza cambiamenti e stravolgimenti” ha dichiarato l’ex ministro dell’Interno.

“Faccio i complimenti a Giorgia, è stata brava. Lavoreremo insieme a lungo e bene” ha aggiunto il segretario del Carroccio.

“Politicamente parlando è stata premiata l’opposizione, ma rifarei tutto anche se mi è costato stare al governo con Di Maio e Speranza”.

“Il dato della Lega non mi soddisfa ovviamente, non è quello per cui ho lavorato. Gli italiani hanno scelto la coerenza, se la Lega fa la Lega non ce n’è per nessuno”.

“Puntiamo a cento parlamentari della Lega. Ce la giochiamo col Pd per essere secondo gruppo. Quello di ieri è un punto di partenza” ha quindi aggiunto l’ex ministro dell’Interno.

“Abbiamo lavorato convintamente per gli interessi del Paese anteponendoli a quelli del partito. Non oso immaginare cosa sarebbero stati altri 9 mesi con un governo confuso e litigioso, il giudizio degli elettori è chiaro: hanno premiato coloro che hanno fatto opposizione e coloro che hanno fatto cadere il governo su un termovalorizzatore”

“Abbiamo portato sulle spalle un peso non indifferente, non occorre essere dotti politologi per dire che il secondo partito è la Lega, secondo o terzo, ce la giochiamo al fotofinish con il Pd”.

“Gli italiani quando votano, votano sempre bene. Se hanno premiato altri e non noi, vuol dire che è giusto così. Faremo le nostre valutazioni, sono andato a letto incazzato ma stamattina mi sono alzato con il doppio della voglia”.

“Se il governo Draghi prendesse delle iniziative non concordate con la maggioranza uscita dalle urne sarebbe grave, ci auguriamo che l’ordinaria amministrazione sia solo ordinaria amministrazione”.

“Farò un giro di ascolto – ha aggiunto Salvini – per capire quello che ha funzionato e quello che non ha funzionato”.

Ti potrebbe interessare
Politica / Palermo, trovato morto il marito dell’eurodeputata Donato: “L’hanno ucciso”
Politica / “Benvenuti a TeleMeloni”: la premier provoca. E attacca Schlein: “La sinistra limita la libertà”
Politica / Il ministro Piantedosi telefona a Massimo Giannini: “Le chiedo scusa a nome della Polizia”
Ti potrebbe interessare
Politica / Palermo, trovato morto il marito dell’eurodeputata Donato: “L’hanno ucciso”
Politica / “Benvenuti a TeleMeloni”: la premier provoca. E attacca Schlein: “La sinistra limita la libertà”
Politica / Il ministro Piantedosi telefona a Massimo Giannini: “Le chiedo scusa a nome della Polizia”
Politica / Massimo Giannini: “Io, svegliato alle 4 notte per una querela per diffamazione. Dietro c’è una regia politica”
Politica / Perché la mancanza di una legge elettorale uguale in tutta l'Ue è un problema
Opinioni / Comunque vadano le elezioni, una cosa è certa: oggi l’Europa politicamente non esiste
Politica / Le partite della politica italiana nella partita delle elezioni europee
Politica / Generazione euro: così i giovani possono fare la differenza alle europee
Politica / Non solo Vannacci e Salis: ecco i candidati da tenere d'occhio
Politica / Tutti i partiti e le liste in corsa in Italia