Covid ultime 24h
casi +12.694
deceduti +251
tamponi +230.116
terapie intensive -29

Draghi contro gli anglicismi: “Smart working e baby sitting. Chissà perché dobbiamo usare tutte queste parole inglesi” | VIDEO

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 12 Mar. 2021 alle 18:48 Aggiornato il 12 Mar. 2021 alle 18:48
976
Immagine di copertina
Credits: EPA/ARNE DEDERT

Smart working e baby sitting, Draghi: “Chissà perché dobbiamo usare tutte queste parole inglesi” | VIDEO

Mario Draghi è contrario agli anglicismi. L’uomo che ha fatto dell’inglese la sua principale lingua negli anni di presidenza alla Bce (e ancor prima durante i suoi studi e le sue cariche in istituzioni pubbliche e private all’estero), oggi mentre stava presentando le nuove misure del governo in tema di “smart working” e “baby sitting“, ha interrotto il discorso e si è chiesto: “Chissà perché dobbiamo usare tutte queste parole inglesi“. Ma non è la prima volta, già nei giorni scorsi l’uomo del “Whatevere it takes” aveva ironizzato sull’inglesizzazione del vocabolario comune italiano.

E così l”americano‘ Draghi, soprannome affibbiatogli dopo la sua esperienza al MIT di Boston e alla Banca Mondiale di Washington, e che ha vissuto per anni tra New York, Londra, Francoforte e Roma, pare che non sopporti l’utilizzo di troppe parole inglesi nella lingua italiana. Al contrario di uno dei suoi predecessori che era stato spesso contestato per il grande utilizzo di anglicismi nel linguaggio istituzionale, il cui simbolo è stato varare una riforma del lavoro chiamata jobs act.

Leggi anche: 1. Chi è Mario Draghi: tutto quello che c’è da sapere sul premier incaricato da Mattarella; // 2. Draghi: “Nuove restrizioni necessarie per limitare i morti. Per i vaccini Covid attendano tutti il proprio turno”// 3. Dpcm e decreto legge: qual è la differenza tra i due tipi di provvedimenti usati per le misure anti-Covid; // 4. Ecco che fine fanno i vaccini Covid avanzati a causa di chi non si presenta; // 5. Vaccini Covid, l’Aifa vieta un lotto di Astrazeneca in Italia. Stop anche in altri 8 Paesi europei dopo trombosi sospette

976
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.