Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:44
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Caso Lombardia, “Ora basta”: oggi la manifestazione di protesta sotto la sede della Regione

Immagine di copertina

Nella clamorosa vicenda dei dati relativi alla situazione sanitaria della Lombardia, la pubblicazione delle mail inviate da Regione all’Istituto Superiore di Sanità segna una svolta probabilmente decisiva. Con la comunicazione datata 22 gennaio, Marco Trivelli (direttore generale del settore Welfare, nominato nel pieno della pandemia) si rivolge al presidente dell’ISS Silvio Brusaferro per modificare il conteggio tra pazienti e deceduti.

Una corrispondenza che dimostra, nonostante le dichiarazioni di Fontana, che è la Lombardia ad essere responsabile per l’errore che è costato una settimana di zona rossa alla regione.

Una situazione decisamente eclatante, che ha spinto a convocare una manifestazione di protesta per lunedì 25 gennaio alle 18.00 sotto Palazzo Lombardia, sede della Regione. Il titolo è eloquente: “Ora basta – i vostri fallmenti non si contano più!”.

Il testo diffuso dagli organizzatori recita: “Regione Lombardia ha fallito sui vaccini anti influenzali, sul tracciamento, sulla gestione dei vaccini anti Covid. Adesso ha pure sbagliato a fare i calcoli. Ha fornito dati sbagliati all’Istituto Superiore di Sanità, includendo fra i positivi anche i guariti. Una volta che si sono accorti dell’errore hanno chiesto la rettifica, mentre parlavamo di punizione dando la colpa della zona rossa al governo. Solo una cosa può fare, adesso, la giunta Fontana: andare a casa! Se scendi in piazza vieni dotato di mascherina, bandiere, cartelli e calcolatrice! Manifesteremo nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e con il distanziamento previsto per questo ci saranno posti limitati. Ma puoi fare la tua parte anche in maniera virtuale: pubblica una foto con una calcolatrice e un foglio che riporta l’#orabasta. Un gesto simbolico per esprimere il nostro dissenso in una grande piazza digitale”.

Decisamente nutrito l’elenco degli organizzatori, in costante aggiornamento:

Acli provinciali Milano, Monza e Brianza
AiutArci a Milano
Alleanza Civica Milano
Arci Lombardia
Arci Milano
Articolo Uno Milano Metropolitana
Associazione Laudato Si’
Associazione Radicali Milanesi Enzo Tortora
Casa Comune
Centro Democratico
Forum per il Diritto alla Salute
Giovani Democratici Lombardia
Giovani Democratici Milano
Gruppo PD in Consiglio Comunale di Milano
I Sentinelli di Milano
In Rete
Italia Viva Milano Metropolitana
Medicina Democratica
Milano in Azione
Milano in Comune
Milano Progressista
Milano Unita
Movimento Lombardi Civici Europeisti
M5S Lombardia
M5S Milano
PD Bergamo
PD Lombardia
PD Milano Metropolitana
Più Europa Milano
Possibile Milano
PSI Milano
Rifondazione Comunista Milano
Sardine Brescia
Sardine Milano
Sinistra delle Idee – Sezione di Milano
Sinistra Italiana Lombardia
Studenti Presenti
Verdi – Europa Verde Milano
Verdi Lombardia
Volt Milano

Ti potrebbe interessare
Politica / "Bertolaso vice di Calenda? Forza Italia vuole lasciare Michetti e guarda al candidato di Azione" (di M. Antonellis)
Politica / Conte a TPI: “Abolire il reddito di cittadinanza? Devono passare sul mio cadavere”
Politica / Il marito di Casellati inseguito dal Fisco per 145mila euro di Ici non pagata: la storia sul settimanale di TPI
Ti potrebbe interessare
Politica / "Bertolaso vice di Calenda? Forza Italia vuole lasciare Michetti e guarda al candidato di Azione" (di M. Antonellis)
Politica / Conte a TPI: “Abolire il reddito di cittadinanza? Devono passare sul mio cadavere”
Politica / Il marito di Casellati inseguito dal Fisco per 145mila euro di Ici non pagata: la storia sul settimanale di TPI
Politica / Il governo pensa a uno stanziamento di 3 miliardi per limitare l’aumento delle bollette
Politica / M5S: Di Maio, Raggi e Fico in lizza per il comitato di garanzia di Conte
Politica / Roma, il candidato sindaco Roberto Gualtieri suona "Estate" in una jam session con tre musicisti
Politica / Candidata di Forza Italia al municipio e segretaria del ministro Franco al Mef: la doppia carica di Serena Piccardi
Politica / Il Governo ora vuole limitare l’aumento delle bollette: le misure allo studio
Politica / Il governo frena sull’obbligo vaccinale: Draghi non vuole rompere con Salvini per non perdere il Quirinale
Politica / Il social media manager di Taffo scende in campo per Roma: “Le nostre idee per migliorare la città”