Covid ultime 24h
casi +17.012
deceduti +141
tamponi +124.686
terapie intensive +76

Caso Gregoretti, Di Maio: “Il M5S dirà sì all’autorizzazione a procedere contro Salvini”

Il capo politico del Movimento 5 Stelle lo ha annunciato nel corso della registrazione della trasmissione televisiva Porta a Porta

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 18 Dic. 2019 alle 20:31
3.1k
Immagine di copertina

Caso Gregoretti, Di Maio annuncia il sì a procedere del M5S contro Salvini

Sul caso Gregoretti, il M5S voterà il sì a procedere contro Matteo Salvini: lo ha annunciato Luigi Di Maio nel corso della trasmissione televisiva Porta a Porta.

“Qui non si stratta di fare o no un favore a qualcuno” ha affermato il capo politico del M5S nel corso del programma condotto da Bruno Vespa.

“Noi a gennaio o febbraio di quest’anno saremo chiamati a riconoscere l’interesse pubblico prevalente a bloccare una nave: ma stiamo parlando di una nave bloccata a luglio quando gli altri paesi europei che venivano chiamati si offrivano per la redistribuzione dei migranti”.

Caso nave Gregoretti, Salvini: “Rischio fino a 15 anni di carcere. Voglio vedere stavolta cosa farà il M5S”

Proprio nella giornata di mercoledì 18 dicembre, Salvini, sulla posizione del M5S, aveva affermato: “Sono curioso di vedere che posizione terrà il Movimento Cinque Stelle che sulla vicenda analoga della nave Diciotti votò contro la richiesta del Tribunale dei Ministri”.

Sul caso, inoltre, il leader della Lega aveva aggiunto: “Ritengo che sia una vergogna che un ministro venga processato per aver fatto l’interesse del suo Paese”.

La vicenda è relativa al blocco della nave Gregoretti con 131 migranti a bordo avvenuto a luglio 2019. Il tribunale dei ministri di Catania, infatti, ha chiesto al presidente del Senato l’autorizzazione a procedere per sequestro di persona nei confronti di Matteo Salvini, all’epoca dei fatti ministro dell’Interno.

A rivelare la richiesta di autorizzazione a procedere al Senato era stato lo stesso Salvini nel corso del programma televisivo Fuori dal Coro, in onda nella serata di martedì 17 dicembre su Retequattro.

3.1k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.