Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:57
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Il Viminale ha emanato la direttiva sui cannabis shop, ma non prevede la chiusura di cui parla Salvini

Immagine di copertina

Cannabis light direttiva Viminale | Nella serata del 9 maggio 2019, il ministero dell’Interno ha emanato una direttiva che prevede una stretta sui controlli nei cannabis shop, ma non fa menzione della chiusura dei negozi, come aveva annunciato stamattina Matteo Salvini.

In questo articolo abbiamo ricostruito tutta la vicenda, che ha visto l’ennesimo scontro all’interno del governo giallo-verde.

Cannabis light direttiva Viminale | Cosa prevede

La direttiva prevede una maggiore vigilanza sulla vendita illegale di derivati e infiorescenze della canapa, “impropriamente pubblicizzata come consentita dalla legge n. 242/2016”, ed effettuare uno screening sui territori dei negozi destinati alla vendita di canapa, facendo particolare attenzione a alla “localizzazione degli esercizi, con riferimento alla presenza nelle vicinanze di luoghi sensibili quanto al rischio di consumo delle sostanze, come le scuole, gli ospedali, i centri sportivi, i parchi giochi, e, più in generale, i luoghi affollati e di maggiore aggregazione, soprattutto giovanile”.

La direttiva prevede inoltre un’intensificazione dei controlli all’interno di questo tipo di negozi e dispone una “ricognizione” di questi esercizi da valutare attraverso i Comitati provinciali della sicurezza.

La direttiva sui cannabis shop dice inoltre che “tra le finalità della coltivazione della canapa industriale non è compresa la produzione e la vendita al pubblico delle infiorescenze, in quanto potenzialmente destinate al consumo personale, in quantità significative da un punto di vista psicotropo e stupefacente, attraverso il fumo o analoga modalità di assunzione”.

I nuovi negozi dovranno sorgere a una distanza minima di almeno 500 metri da luoghi considerati a rischio, come scuole e luoghi di aggregazione.

Un provvedimento simile aveva interessato la localizzazione delle sale da gioco.

Qui alcuni link utili per approfondire la vicenda della chiusura dei negozi di cannabis light:

• Cannabis light, chiusi due negozi nelle Marche. Salvini: “Oggi una direttiva per farlo in tutta Italia”
• Perché Salvini vuole chiudere i negozi di cannabis light?
• Che cos’è la cannabis light
• Cannabis light, Cappato a TPI: “Il proibizionismo ha fallito, contro la droga l’unica via è la legalizzazione”
• Salvini vuole chiudere i negozi di cannabis light, ma sa che non può farlo: è solo l’ennesima sparata di propaganda
• M5s: “La Lega nel 2016 votò a favore della legge sui negozi di cannabis light”
• Cosa sono e che cosa vendono i negozi di cannabis light?
Ti potrebbe interessare
Politica / Mattarella sulle cariche ai cortei pro-Palestina: "Con i ragazzi i manganelli esprimono un fallimento"
Politica / “Navalny era un nazifascista, no alla cittadinanza onoraria”: la protesta a Reggio Emilia
Politica / Lascia il consiglio comunale per allattare, candidata del Pd attaccata dalla Lega: “Come potrà fare il sindaco?”
Ti potrebbe interessare
Politica / Mattarella sulle cariche ai cortei pro-Palestina: "Con i ragazzi i manganelli esprimono un fallimento"
Politica / “Navalny era un nazifascista, no alla cittadinanza onoraria”: la protesta a Reggio Emilia
Politica / Lascia il consiglio comunale per allattare, candidata del Pd attaccata dalla Lega: “Come potrà fare il sindaco?”
Politica / Terzo mandato, bocciata la proposta leghista per i governatori. Si spacca la maggioranza
Politica / Cellulari in classe, Valditara: “Sconsigliato l’uso dalla scuola d’infanzia alla scuola media”
Politica / Rapporti Putin-Lega, pronta una mozione di sfiducia contro Salvini
Politica / Ponte sullo Stretto, aperta un’inchiesta sul progetto del ministro Salvini
Politica / Morte Navalny, Tajani: “Per Salvini serve chiarezza? Per me è indubbio che è stato fatto morire”
Politica / Sindaco nega cittadinanza a marocchina che vive in Italia da 21 anni: “Non sapeva rispondere a ‘Come ti chiami'”
Politica / Salvini: “Navalny? Capisco sua moglie, ma la verità la fanno medici e giudici”