Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:24
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

“Votate Mussolini per la storia”: polemica per il cartellone elettorale del candidato di Giorgia Meloni, pronipote del Duce

Immagine di copertina

La leader di Fratelli d’Italia alcuni giorni fa aveva annunciato con un video Facebook girato con alle spalle il Colosseo Quadrato, nel quartiere Eur di Roma, la candidatura del pronipote del Duce per le elezioni europee.

Europee, il “trucco” dei partiti minori per evitare di dover raccogliere 150mila firme

“Sono fiera di annunciare la candidatura di Caio Giulio Cesare Mussolini nelle liste di Fratelli d’Italia per le europee”, è il messaggio della Meloni.

“Il suo curriculum parla da sé: dirigente di Finmeccanica, 14 anni da ufficiale di Marina. È un professionista, un militare e un patriota. Anche con il suo contributo, siamo pronti per cambiare tutto in Europa!”.

Adesso per le strade della Capitale spuntano i primi cartelloni elettorali.

“La storia, il futuro, l’Italia”: questo lo slogan scelto dal pronipote del Duce, accompagnato da una foto dello stesso Caio Giulio Cesare Mussolini e dal simbolo di Fratelli d’Italia.

A coronare il tutto, la scritta, decisamente enorme, “Mussolini”.

Una candidatura controversa quella di Mussolini, a causa prima di tutto del suo cognome, tanto che il nuovo esponente di FdI ha subito specificato nel presentarsi alle elezioni di “non essere fascista”.

Nuove polemiche sono sorte dopo la comparsa dei cartelloni, visto che proprio la storia della famiglia da cui il candidato proviene continua a dividere l’Italia tra nostalgici del fascismo e suoi oppositori.

Ancora più preoccupante il collegamento tra la storia e il futuro.

Di certo Caio Giulio Cesare Mussolini non ha fatto mai mistero del suo essere un “patriota” e di essere felice di potersi presentare alle elezioni con “un partito di patrioti come lo sono io”.

Il pronipote del Duce e candidato di FdI, Caio Giulio Cesare Mussolini, rimosso da Facebook
Ti potrebbe interessare
Politica / Quirinale, l’ultima trovata del Partito democratico: nominare Draghi senatore a vita
Politica / Cop27 Egitto, Cingolani: “Pensando a Zaki e Regeni per me grosso problema partecipare “
Politica / Conte: “Mi candiderò a Politiche. Entrerò in Parlamento dalla porta principale”
Ti potrebbe interessare
Politica / Quirinale, l’ultima trovata del Partito democratico: nominare Draghi senatore a vita
Politica / Cop27 Egitto, Cingolani: “Pensando a Zaki e Regeni per me grosso problema partecipare “
Politica / Conte: “Mi candiderò a Politiche. Entrerò in Parlamento dalla porta principale”
Politica / Berlusconi strizza l’occhio al M5S: “Ha dato voce a disagio reale che merita rispetto”
Politica / I sindacati si spaccano: Cgil e Uil proclamano lo sciopero generale, la Cisl non aderisce
Opinioni / Il PD è davvero pronto a un bagno di sangue in nome di Giuseppe Conte? (di S. Mentana)
Politica / Calenda pronto a sfidare Conte nel collegio di Roma 1: “I 5 Stelle hanno devastato la Capitale”
Politica / Renzi: “Se il Pd candida Conte a Roma lo farà senza di noi. È un seggio parlamentare, non un banco a rotelle”
Politica / Monti: “Gli italiani? Hanno uno scarso livello di preparazione. Mia frase sull’informazione e il Covid infelice”
Politica / Quirinale, stop di Forza Italia a Draghi: “Se va al Colle si vota”. Ipotesi Cartabia prima donna premier