Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Lavorava come dipendente ma aveva la partita Iva: l’ex ministra Bellanova e il Pd di Lecce condannati a risarcire addetto stampa

Immagine di copertina

Lavorava come dipendente ma aveva la partita Iva: Teresa Bellanova e il Pd di Lecce condannati a risarcire l’ex addetto stampa

Per tre anni ha lavorato come addetto stampa dell’allora deputata del Pd ed ex sindacalista Teresa Bellanova. Maurizio Pascali, all’epoca studente universitario, era però tenuto come co.co.co e a partita iva per 1.200 euro lordi al mese (600 netti), nonostante fosse di fatto un dipendente del partito, con un “rapporto di lavoro subordinato”. Una scelta costata cara al Partito democratico di Lecce, condannato a risarcire una cifra pari a 50.000 euro, di cui 6.700 in solido con la stessa Bellanova, al termine di un processo durato 8 anni.

L’ex ministra aveva accusato di diffamazione Pascali e tre giornalisti che avevano raccontato la vicenda, risalente al periodo tra il 2010 e il 2013, negando l’esistenza di un rapporto di lavoro. A tradirla anche un documento pubblicato durante la campagna elettorale per descrivere le attività svolte durante il suo mandato. “Il suo impegno a difesa e tutela dei lavoratori di fasce deboli la trasparenza del proprio operato quanto alla gestione delle spese, alla regolarità dei rapporti di lavoro”, un passaggio della pubblicazione citato dai giudici: tra i nomi dei redattori figura anche quello di Pascali.

Ti potrebbe interessare
Politica / La Russa a Fratoianni: “Sei un comunista italiano”. La replica: “Meglio che fascista, sempre”
Politica / Migranti sbarcati in Calabria, Salvini: “Serve qualcuno che difenda i confini, qualche idea ce l’abbiamo”
Politica / Governo: “Draghi non ha stretto alcun patto a garanzia Meloni in Ue”
Ti potrebbe interessare
Politica / La Russa a Fratoianni: “Sei un comunista italiano”. La replica: “Meglio che fascista, sempre”
Politica / Migranti sbarcati in Calabria, Salvini: “Serve qualcuno che difenda i confini, qualche idea ce l’abbiamo”
Politica / Governo: “Draghi non ha stretto alcun patto a garanzia Meloni in Ue”
Politica / Silvio Berlusconi potrebbe presiedere la prima seduta del Senato
Cronaca / Totoministri, scontro su Salvini: “Non lo vogliamo, è vicino a Putin”
Politica / Andrea Giambruno, il compagno di Giorgia Meloni: “Non sono di sinistra, farei vedere Peppa Pig a nostra figlia”
Politica / Incontro Meloni-Salvini: "Unità di intenti, serve senso responsabilità"
Politica / Nel paese natale di Conte M5S all’85%, il sindaco: “Conte mi ha scritto commosso”
Politica / Cirinnà (Pd): “Ha perso il partito, Letta mai sentito e mai lo risentirò”
Politica / Renzi: "Meloni ringrazi Letta, già mi chiedono di far cadere il governo"