Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Teresa Bellanova: “Mi auguro che Renzi torni a Palazzo Chigi come premier”

Immagine di copertina

La dichiarazione della ministra all'Agricoltura durante la trasmissione "Agorà" su Rai tre

Teresa Bellanova: “Mi auguro che Renzi torni al governo”

“Mi auguro che Renzi torni a Palazzo Chigi”: a dirlo è stata la ministra dell’Agricoltura e delle Politiche Agricole Teresa Bellanova.

La neo ministra si trovava ospite alla trasmissione Agorà, su Rai Tre, quando ha rilasciato un commento con il quale ha espresso la sua speranza che il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, torni a ricoprire la carica di Presidente del Consiglio.

Il suo auspicio, però, non è riferito all’immediato, ma a ciò che accadrà dopo le prossime elezioni. Teresa Bellanova ha anche aggiunto: “Alle elezioni, con M5s saremo avversari”, sottolineando come l’attuale governo, di fatto, si regga su una maggioranza traballante.

“Abbiamo avuto momenti in cui ci siamo contrastati fortemente”, ha continuato, “Io con il presidente Conte sono un persona rigorosa come lo sono sempre stata con tutti. Abbiamo avuto momenti in cui ci siamo contrastati fortemente come quando arrivavano in Parlamento proposte dove c’erano i condoni fiscali, dove c’era il condono per Ischia, dove c’era l’uso dei fanghi in agricoltura. Ho contrastato e quelle cose continuo a considerarle degli errori. Rispetto a quello che dobbiamo fare adesso c’è un programma e dobbiamo provare a rispettarci tutti quanti perché i programmi si portano avanti così”.

Il partito di Matteo Renzi, Italia Viva, che verrà battezzato stasera, 18 ottobre alla Leopolda a Firenze, attualmente rappresenta l’ago della bilancia del governo giallo-rosso. Nato poco dopo la creazione del governo Conte bis proprio su impulso di Matteo Renzi, ora Italia Viva è in qualche modo temuta da Pd e M5S, perché dai suoi voti dipende la tenuta dell’esecutivo.

La ministra Teresa Bellanova, assieme alla ministra della Famiglia e delle Pari Opportunità Elena Bonetti e al sottosegretario Ivan Scalfarotto, è una dei tre esponenti del partito di Matteo Renzi nel governo.

Renzi lascia il Pd: cosa farà la fedelissima ministra Teresa Bellanova?
Ti potrebbe interessare
Politica / Il fronte invisibile dietro il caso Soumahoro: le storie dei braccianti sfruttati nel sud pontino
Politica / Lega, in Lombardia avanza la corrente di Bossi: tre consiglieri lasciano Salvini e creano un nuovo gruppo
Politica / Manovra, emendamento maggioranza cancella il bonus cultura ai 18enni. Fondi riversati su spettacoli e libri
Ti potrebbe interessare
Politica / Il fronte invisibile dietro il caso Soumahoro: le storie dei braccianti sfruttati nel sud pontino
Politica / Lega, in Lombardia avanza la corrente di Bossi: tre consiglieri lasciano Salvini e creano un nuovo gruppo
Politica / Manovra, emendamento maggioranza cancella il bonus cultura ai 18enni. Fondi riversati su spettacoli e libri
Politica / Giorgia Meloni è “La Duce” nella classifica di Politico. Prima tra i “cattivi” d’Europa
Politica / Migranti, Macron aspetta una visita di Meloni a Parigi ma Palazzo Chigi smentisce: “Per ora nessun invito”
Politica / Liliana Segre denuncia Chef Rubio per minacce online
Politica / Dietrofront di Conte per il bonus pc e tablet ai deputati: “Regaliamoli alle scuole”
Politica / Minacce Meloni, Ronzulli: “Falsità su Reddito cittadinanza, stanno armando piazze”
Politica / Regionali Lazio, “Così il Pd danneggia D’Amato. Le nomine per gli enti sui rifiuti lo dimostrano”. Parola di Montino (Pd)
Politica / Minacce di morte a Giorgia Meloni e sua figlia: indagato l'autore del post