Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Aboubakar Soumahoro a Tpi: “In Parlamento per trasformare disperazione in speranza”

“È grazie all’esercito dei lavoratori dell’informazione se siamo riusciti a sapere ciò che avviene nel nostro Paese, anche nel periodo di confinamento: il merito è di questo esercito. Dare dignità a chi svolge il lavoro di informazione indipendente significa darlo alle persone che raccontano”, così il sindacalista Aboubakar Soumahoro, candidato alla Camera con Sinistra Italiani – Verdi a Tpi a margine del Tpi Fest 2022 di Bologna.

“Essere qui per una testata che si è sempre occupata di portare temi sociali e temi della realtà nell’ambito della narrazione giornalistica è quindi per me un onore, perché condividiamo l’obiettivo di diffondere i nostri punti di vista a le proposte che mi portano ad impegnarmi per il futuro dei giovani e del mondo dell’informazione”, continua il fondatore della Lega braccianti, che corre nel collegio Uninominale di Modena, e nei plurinominali in Emilia-Romagna-02, Lombardia 1-01, Puglia-02 e Veneto 1-01.

Lo slogan della sua campagna elettorale? “Far sorridere chi non ha mai sorriso, senza togliere il sorriso a chi ha sempre sorriso”. “Dobbiamo avere tutti, in termini di uguaglianza, gli stessi diritti: questa è la missione che va portata in sede parlamentare per trasformare le disperazioni in speranza”.

Ti potrebbe interessare
Politica / Salta il duello tv tra Meloni e Schlein, la Rai
Politica / Vannacci contro il vincitore dell’Eurovision Nemo: “Il mondo al contrario è sempre più nauseante”
Politica / Toti, la politica e la giustizia in Italia: il re è di nuovo nudo
Ti potrebbe interessare
Politica / Salta il duello tv tra Meloni e Schlein, la Rai
Politica / Vannacci contro il vincitore dell’Eurovision Nemo: “Il mondo al contrario è sempre più nauseante”
Politica / Toti, la politica e la giustizia in Italia: il re è di nuovo nudo
Politica / “Chi mi ama mi voti”, come è cambiata la comunicazione politica. L’intervista agli autori
Politica / Scoppia il caso alla Regione Lazio: il capo di gabinetto di Rocca è anche capo dei revisori dei conti di Croce Rossa
Politica / La ministra Roccella, contestata dagli studenti, abbandona gli Stati generali della Natalità | VIDEO
Politica / La contorta legge per la raccolta firme alle Europee non fa altro che alimentare l’astensionismo e la sfiducia nei cittadini
Politica / Il generale Vannacci contro Alessandro Zan: “Sei gay, quindi non sei normale”
Politica / Corruzione, arrestato il governatore della Liguria Giovanni Toti
Politica / Rai, il sindacato di destra boicotta lo sciopero dei giornalisti: Tg1 e Tg2 vanno in onda (quasi) regolarmente