Covid ultime 24h
casi +26.831
deceduti +217
tamponi +201.452
terapie intensive +115

La versione reale degli uccelli di “Angry Birds”

Un fotografo finlandese ha trascorso mesi nella foresta per ritrarre in alcuni scatti gli uccelli del celebre videogioco Angry Birds

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 1 Mar. 2018 alle 12:41 Aggiornato il 1 Mar. 2018 alle 12:55
116

Il fotografo finlandese Ossi Saarinen ha trascorso mesi nella foresta per riuscire a scattare ritratti a diversi tipi di uccelli selvatici delle specie presenti in Angry Birds, il videogioco popolare sui social network.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Dalla cinciarella dalla coda lunga alla coda impanata: tutti questi piccoli uccelli diventano modelli perfetti nelle sue foto.

Anche se sembrano così arrabbiati in realtà dalle fotografie sembrano rilassati.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Ossi Saarinen ama la natura e ha fotografato diversi tipi di animali selvatici nella foresta anche durante l’inverno.

Per riuscire a catturare con gli scatti queste specie, Saarinen ha dovuto aspettare pazientemente in silenzio diverse ore tra la natura.

Oltre alle fotografie di uccelli, Saarinen ha catturato anche altri animali tra cui volpi, anatre, topi, scoiattoli, cani procioni.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

116
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.