Covid ultime 24h
casi +22.865
deceduti +339
tamponi +339.635
terapie intensive +64

Come sarebbero le statue classiche se fossero tatuate

Di Guglielmo Latini
Pubblicato il 4 Lug. 2017 alle 17:08
7

Fabio Viale è un artista italiano che con le sue creazioni dà un tocco moderno e ribelle all’arte classica, aggiungendo tatuaggi a sculture di marmo.

Viale ha iniziato a lavorare con il marmo all’età di 16 anni e del suo rapporto con questo materiale dice al sito deMilked: “Ne sono ancora affascinato. Il materiale mi permette di creare le forme che immagino. Non c’è niente che non ci possa creare”.

Ecco così che statue tradizionalmente associate alla purezza e all’assenza di colori diventano i modelli perfetti per una serie di tatuaggi elaboratissimi e colorati, che offrono un nuovo sguardo sull’arte classica.

7
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.