I giovani di Londra manifestano per rimanere in Europa

Migliaia di giovani si sono riuniti di fronte al parlamento britannico per protestare a favore dell’Unione Europea in seguito al referendum sulla Brexit

Di TPI
Pubblicato il 29 Giu. 2016 alle 10:37
0

Un video di una diretta di Channel 4, canale televisivo britannico, mostra migliaia di persone che si sono riunite a Londra per manifestare a favore dell’Unione Europea di fronte a Westminster, il parlamento del Regno Unito.

Secondo il giornalista dell’emittente britannica, il raduno era originariamente previsto a Trafalgar Square, per poi essere rinviato a causa della mancanza di alcune autorizzazioni che dovevano essere rilasciate dalle forze di sicurezza.

Prevalentemente giovanissimi, i manifestanti sono avvolti da bandiere europee, cantano “Europa, noi ti amiamo” e portano cartelli che deridono il leader dell’Ukip Nigel Farage, il partito nazionalista euroscettico che ha più di tutti spinto per la Brexit, e Boris Johnson, ex sindaco di Londra e figura prominente dei conservatori a favore dell’uscita dall’Ue.

Laura, una manifestante di 23 anni originaria del Galles, ha dichiarato: “Sento che mi è stato portato via il futuro, sono stata arrabbiata per tutto il weekend. Quindi sono contenta sentire la solidarietà e l’amore di altre persone”.

I giovani britannici affermano di sentirsi presi in giro dai politici e da una diffusa retorica su una forma di democrazia diretta che prevede che qualcun altro possa votare per togliere loro la cittadinanza europea e le speranze per il futuro.

Qui sopra le immagini, e qui il video dell’evento:

(Credit: Channel 4)

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.