Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Le incredibili immagini del mar dei Caraibi, invaso da una montagna di rifiuti

La fotografa Caroline Power ha fotografato immense distese galleggianti di rifiuti. Ecco le immagini scioccanti

Di Francesca Loffari
Pubblicato il 3 Nov. 2017 alle 14:44 Aggiornato il 3 Nov. 2017 alle 16:00
7.7k

La fotografa Caroline Power ha immortalato una distesa sconfinata di rifiuti di plastica, che galleggiano sul pelo dell’acqua del mar dei Caraibi, nell’oceano Atlantico.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Power si è recata a largo delle coste dell’Honduras e ha scattato una serie di foto per denunciare il degrado ambientale in cui versano le acque. Sacchetti, posate, bottiglie si vedono galleggiare in placche compatte che tolgono il respiro.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Le fotografie rappresentano una denuncia dell’incapacità dell’uomo di prendersi cura della natura, che sta pregiudicando la sopravvivenza di numerose specie animali, impossibilitate a vivere in un ambiente altamente contaminato come questo.

È stato calcolato che nel 2010 sono stati generati 275 milioni di tonnellate di plastica in 192 paesi costieri. Come dichiarato dall’Oceanic Society, l’inquinamento da plastica è una delle più gravi minacce per la l’ecosistema marittimo nel mondo.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop 

7.7k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.