Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home

La lotta degli amministratori locali contro la mafia

Immagine di copertina

Nel 2015 la mafia ha minacciato un amministratore locale ogni 18 ore, i numeri sono di un terzo più alti rispetto all'anno prima, e il quadro rimane molto preoccupante

Nel 2015 ci sono stati in Italia 479 atti di intimidazione e minaccia rivolti ad amministratori locali e funzionari pubblici da parte di gruppi mafiosi, un terzo in più rispetto all’anno precedente.

È quanto emerge da un rapporto pubblicato da Avviso Pubblicoun’associazione nata nel 1996 con l’intento di collegare ed organizzare gli amministratori pubblici che si impegnano nella promozione della legalità contro le mafie sul territorio italiano.

Incendi dolosi, teste di animali mozzate, lettere minatorie, proiettili consegnati per posta – come nel caso di Francesca De Vito, sindaco di Calimera, in Puglia – sono solo alcuni dei metodi utilizzati dalle organizzazioni mafiose per intimidire i pubblici ufficiali.

Dal 1991 a oggi 212 consigli comunali si sono sciolti a causa delle infiltrazioni mafiose. Lo scorso giugno la Camera dei deputati ha approvato un disegno di legge che dovrebbe dare maggiori strumenti alla polizia e alla magistratura per far fronte alle numerose minacce da parte della criminalità organizzata.

Sempre a giugno 2016, circa 200 fra sindaci, assessori, consiglieri e funzionari pubblici hanno marciato a Polistena, in Calabria, cuore della ‘Ndrangheta, per combattere il clima di terrore imposto dalla mafia.  

Cosa Nostra, la ‘Ndrangheta e la Camorra ricoprono un ruolo prominente nell’economia di molte regioni italiane, e sono ancora molto presenti su tutto il territorio.

Ti potrebbe interessare
TV / Isola dei Famosi 2024, eliminati: chi è stato eliminato oggi, 22 aprile
TV / Isola dei Famosi 2024, nomination: chi è stato nominato oggi, 22 aprile
Spettacoli / Settantamila euro a Fedez per l’intervista a Belve? La società di produzione smentisce
Ti potrebbe interessare
TV / Isola dei Famosi 2024, eliminati: chi è stato eliminato oggi, 22 aprile
TV / Isola dei Famosi 2024, nomination: chi è stato nominato oggi, 22 aprile
Spettacoli / Settantamila euro a Fedez per l’intervista a Belve? La società di produzione smentisce
Lotterie / Estrazione VinciCasa: i numeri vincenti estratti oggi 22 aprile 2024
Cronaca / L’influencer Elena Berlato aggredita e rapinata a Milano: “Sono finita in ospedale”
Sport / Roma Bologna streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
TV / Quarta Repubblica: ospiti e anticipazioni stasera, 22 aprile 2024
Cronaca / Gino Cecchettin: "Dopo la morte di Giulia volevo vendicarmi di Turetta"
Sport / Milan Inter streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
TV / Il Clandestino: le anticipazioni (trama e cast) della terza puntata