Covid ultime 24h
casi +16.377
deceduti +672
tamponi +130.524
terapie intensive -9

Fotoracconto dei murales di Tripoli 4 anni dopo Gheddafi

A quattro anni dalla caduta del regime di Gheddafi in Libia, i graffiti di Tripoli sono espressione di sfogo e libertà

Di TPI
Pubblicato il 20 Ott. 2015 alle 12:16
0

Espressione di libertà e libertà di espressione: questo sono le mura della rivoluzione libica. Tripoli, la capitale, è colorata da incredibili graffiti che restano a testimoniare quel passato recente. Le mura sono sempre state simbolo di chiusura, di isolamento, di inquietudine e mancanza di libertà. Ma ricordano inesorabilmente che si possono anche scavalcare e fuggire.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.