Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

In Lituania centinaia di persone si sono sdraiate in piazza per denunciare l’alto tasso di suicidi

Arunas Sakalauskas, uno degli attori più famosi del Paese, ha organizzato la manifestazione dopo aver perso otto cari amici a causa del suicidio

Di TPI
Pubblicato il 5 Ott. 2015 alle 19:18
0

Centinaia di persone si sono distese in una piazza nel centro di Vilnius, la capitale della Lituania, per richiamare l’attenzione sull’elevato tasso di suicidi nel Paese.

All’incirca 800 persone hanno preso parte alla manifestazione rispondendo all’appello di Arunas Sakalauskas, uno degli attori lituani più famosi, che ha deciso di organizzare questo evento dopo che otto suoi cari amici si sono suicidati.

Il Paese baltico è la nazione con il più alto tasso di suicidi in Europa, con 28,2 decessi all’anno per ogni 100mila persone. 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.