Covid ultime 24h
casi +16.377
deceduti +672
tamponi +130.524
terapie intensive -9

Le fotografie mai viste della guerra in Vietnam

Le immagini mai esibite dei fotografi che lavoravano al fianco dei Viet Cong durante il conflitto in Vietnam

Di TPI
Pubblicato il 5 Gen. 2017 alle 12:02
0

Storicamente, le foto più note al mondo della guerra in Vietnam sono poche. Le più iconiche, come l’immagine di un guerrigliero Viet Cong durante la sua esecuzione con una pistola puntata alla testa, del fotoreporter Eddie Addams, la bambina di 9 anni colpita dalle bombe al napalm, che corre nuda in strada, del premio Pulitzer Nick Ut e l’immolazione del monaco a Saigon, immortalata da Malcolm Browne. 

La maggior parte delle immagini più conosciute sono state scattate da agenzie di fotografi occidentali, che lavoravano per gli Stati Uniti e le truppe del Vietnam del Sud. Anche nel Vietnam del Nord e tra i viet cong ci sono stati grandi fotografi, che si occuparono di documentare gli orrori della guerra, vista dal loro fronte. 

Le condizioni di lavoro per questi fotografi erano durissime: uno di loro, Tram Am, ebbe a disposizione un solo rullino da 70 scatti per tutta la durata del conflitto. Le loro foto non sono state praticamente mai esibite, alcune addirittura mai stampate, se non di recente, e raccolte in un libro intitolato Another Vietnam: Pictures of the War from the Other Side.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.