Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

L’artista che ha fotografato se stessa all’interno di cento diverse vasche da bagno

Ogni vasca rappresenta un piccolo mondo a sé stante, che permette alla fotografa di creare personaggi sempre nuovi

Di Emma Zannini
Pubblicato il 18 Ott. 2017 alle 14:50 Aggiornato il 18 Ott. 2017 alle 18:02
69

L’artista Loreal Prystaj ha fotografato se stessa all’interno di cento diverse vasche da bagno. Il progetto si chiama Body in Bathworks e l’artista lo definisce un “diario delle vasche da bagno”, in cui ha voluto immortalare lo scorrere del tempo, dello spazio e del corpo.

Se ti piace questa notizia, segui TPI pop direttamente su Facebook

Ogni foto usa una particolare varietà di colori e l’interazione fra la vasca e ciò che la circonda è fondamentale, poiché permette di creare un piccolo mondo a sé stante.

Tutte le ambientazioni, simmetricamente disposte, sono state costruite ad hoc e servono a definire non un particolare aspetto della personalità della fotografa, quanto piuttosto dei soggetti ogni volta diversi.

Per questo motivo non bisogna commettere l’errore di considerare le foto come dei ritratti.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La serie è iniziata nel 2012 ma l’artista prevede di continuarla. L’ambientazione chiusa da pareti e delimitata da una vasca, la composizione strutturalmente rigida, le assicura l’esistenza di una dimensione ordinata, da cui partire per esplorare nuove composizioni artistiche.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

69
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.