Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Lotterie

La competizione nel mondo del videogaming

Immagine di copertina

Una delle caratteristiche essenziali che connota qualsiasi attività ludica o sportiva è senza dubbio la competizione. Il fatto stesso che tali attività abbiano un esito quantificabile rende evidente come, alla base, l’esito stesso sia nient’altro che ciò attraverso cui individuare chi ha vinto e chi ha perso.

È indifferente, a questi fini, che l’attività nella quale misurarsi sia agonistica o meno, giacché anche nei contesti amichevoli la ricerca del risultato positivo costituisce un obiettivo forse non primario, ma sicuramente al quale i contendenti ambiscono.

È del pari irrilevante che l’attività in questione sia un semplice passatempo o un lavoro, come nel caso di sportivi professionisti. In questo contesto, come può essere inquadrato il videogaming? La competizione può o non deve essere considerata parte essenziale del concetto stesso di videogame?

 

La prima e più ovvia risposta viene naturalmente da tutti quei titoli che, in un modo o nell’altro, implementino al loro interno qualsiasi modalità multiplayer. Questa infatti nasce espressamente per consentire a più giocatori di partecipare contemporaneamente alla medesima partita, sia attraverso l’ormai risalente modalità locale con split screen che attraverso server remoti dedicati, oggi la normalità in tempi di interconnessione e digitalizzazione: in questa categoria ricadono ovviamente tutti quei titoli che hanno come essenza stessa del loro gameplay la competizione.

Si può pensare a un qualsiasi simulatore sportivo, simulatore di guida o a uno shooter in prima persona, tutti accomunati dall’includere modalità nate appositamente per essere competitive. Si tratta infatti di titoli che trasportano nel mondo videoludico attività che già nella realtà presentano una sfida, come appunto i simulatori sportivi, e di conseguenza mutuano il confronto e la competizione proprio dal quotidiano.

Non tutti i videogame, naturalmente, presentano una modalità multiplayer, con anzi alcuni dei titoli di maggior successo degli ultimi anni che si stanno distinguendo proprio per concentrarsi su esperienze per giocatore singolo. La competizione, in tal senso, potrebbe sembrare esclusa proprio perché manca il confronto con un altro giocatore; a ben vedere, in realtà, tale confronto è comunque presente.

È il caso di titoli che pongano come metro di giudizio il raggiungimento di un punteggio, come i classici cabinati, o l’ottenimento di particolari combinazioni, come nel caso delle tante alternative proposte da siti come PokerStars Casino dove Super Lion e Tomb of Ra rappresentano alcuni dei prodotti di punta: anche quando il multiplayer non è previsto, quindi, la competizione è parte integrante del videogioco, con l’unica particolarità di essere affidata a una classifica che esclude sì il tempo reale del confronto, ma non il confronto stesso.

Una meccanica simile può essere vista in titoli narrativi che si rivolgono solo al giocatore singolo: nonostante questo, infatti, spesso tali titoli presentano metodi di confronto “indiretti” tra i giocatori, introducendo quindi una componente competitiva più blanda. Esempi vengono da titoli come i Dark Souls o le ultime interazioni della serie Assassin’s Creed, dove le azioni compiute da altri possono emergere nella partita di un altro giocatore singolo, a patto naturalmente di essere connessi alla rete.

Una particolare categoria, infine, è rappresentata da quei titoli che mettono al centro del gameplay vari livelli di cooperazione come chiave per il successo nella partita. In effetti, le modalità coop toglierebbero in radice la stessa competizione, chiedendo piuttosto ai giocatori di collaborare nel migliore interesse dell’intera squadra. Anche in questo caso, tuttavia, non è esattamente così.

Fra i giochi cooperativi, infatti, ricadono numerosi esempi nei quali la collaborazione è circoscritta a una squadra posta in competizione con altre squadre: si può pensare alle apposite modalità in battle royale come Warzone o Fortnite, che nel 2019 è stato protagonista di un Mondiale storico per i videogiochi competitivi.

Ma anche in titoli dove le meccaniche coop siano dirette verso il mondo di gioco la competizione è indirettamente incentivata, come dimostrato da classici scenari dove una squadra di giocatori è posta a confrontarsi contro una fazione avversaria numericamente superiore ma controllata dall’intelligenza artificiale.

In questi casi, infatti, è normale che le prestazioni dei singoli giocatori della squadra vengano ordinate in una classifica: in teoria meramente informativa e quindi irrilevante ai fini del gameplay, in pratica pur sempre una classifica, volta a evidenziare le prestazioni dei singoli componenti della medesima squadra e sottolineare le migliori.

Esattamente come in qualsiasi altra attività tradizionale, quindi, il mondo del videogaming è fortemente incentrato sulla competizione: questa finisce per costituire direttamente o indirettamente parte integrante di qualsiasi esperienza videoludica, con differenze che si collocano solo sul livello di competizione offerto.

Ti potrebbe interessare
Lotterie / Estrazione VinciCasa: i numeri vincenti estratti oggi 23 maggio 2022
Lotterie / Estrazione Million Day di oggi, 23 maggio 2022: i numeri vincenti di lunedì
Lotterie / La storia della slot machine dal 1895 ad oggi
Ti potrebbe interessare
Lotterie / Estrazione VinciCasa: i numeri vincenti estratti oggi 23 maggio 2022
Lotterie / Estrazione Million Day di oggi, 23 maggio 2022: i numeri vincenti di lunedì
Lotterie / La storia della slot machine dal 1895 ad oggi
Lotterie / Estrazione Million Day di oggi, 22 maggio 2022: i numeri vincenti di domenica
Lotterie / Estrazione VinciCasa: i numeri vincenti estratti oggi 22 maggio 2022
Lotterie / Simbolotto, estrazione di oggi 21 maggio 2022 | Lotto
Lotterie / Estrazione Lotto e 10eLotto: i numeri vincenti estratti oggi sabato 21 maggio 2022
Lotterie / Estrazione VinciCasa: i numeri vincenti estratti oggi 21 maggio 2022
Lotterie / Estrazione Million Day di oggi, 21 maggio 2022: i numeri vincenti di sabato
Lotterie / Estrazioni del Lotto, Superenalotto e 10eLotto oggi sabato 21 maggio 2022