Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Virgin Galactic e il volo con Richard Branson nello Spazio: inizia la nuova era del “turismo spaziale”

Immagine di copertina
Sir Richard Branson, fondatore di Virgin Galactic. Credit: EPA/JUSTIN LANE

La navicella madre di Unity 22 è partita dalla stazione spaziale in New Mexico. Il volo è riuscito. A 90 chilometri di altitudine i passeggeri hanno sperimentato l'assenza di gravità e osservato il panorama della Terra. Il miliardario britannico entra nella storia e avvia la nuova era del turismo spaziale di massa

Galactica, la piccola astronave partita dalla stazione spaziale in New Mexico su cui ha viaggiato il fondatore del gruppo Virgin, Richard Branson, si è staccata dalla navicella madre di Unity 22 ha completato il suo volo e ha così concesso ai suoi passeggeri 15 minuti in assenza di gravità, fra gli 80 e i 90 chilometri dalla superficie terrestre. “Un’esperienza unica nella vita“: ha commentato il miliardario britannico nei pochi minuti che la navetta spaziale ha fluttuato nello spazio.

Richard Branson è riuscito nell’impresa di essere il primo “turista spaziale” della storia a bordo della sua SpaceShipTwo Unity, navicella di Virgin Galactic. La missione di Branson anticipa di nove giorni quella programmata da Jeff Bezos che, dopo aver lasciato la guida di Amazon, ha deciso di dedicarsi ad altri progetti tra cui quello di portare facoltosi passeggeri a galleggiare per pochi minuti, nello spazio, in assenza di gravità.

Virgin Galactic Branson
Richard Branson durante il volo

Dopo quello di oggi, Virgin Galactic prevede a breve di effettuare due nuovi voli di prova, prima di passare alla fase dell’offerta commerciale, a regime dall’anno prossimo. L’obiettivo di Virgin è di realizzare 400 voli all’anno da Spaceport America; sono già stati venduti circa 600 biglietti a un prezzo compreso fra 200 e 250 mila dollari, ad altrettante persone provenienti da una sessantina di Paesi diversi. Con l’eccezione di qualche volo realizzato dalla Russia negli anni scorsi, quello di oggi è il primo a inaugurare una stagione di turismo nello spazio, avviando una competizione fra Virgin e Amazon per aggiudicarsi il business.

Qui sotto il video della missione Virgin in diretta dalla navicella madre da cui si è staccata Galactica, per fare il suo viaggio fuori dall’atmosfera terrestre.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Esteri / Papa Francesco: “La morte va accolta, non somministrata”
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Esteri / Papa Francesco: “La morte va accolta, non somministrata”
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Esteri / Un quiz per scoprire quanto ne sai sull’Hiv (e smontare le false credenze)
Esteri / India, i bambini muoiono per lo smog. Un decesso su dieci sotto i cinque anni è per l’inquinamento
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre