Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Ucraina, il premier Oleksiy Goncharuk si dimette dopo un audio in cui criticava il presidente Zelensky

Immagine di copertina
Il premier dell'Ucraina Oleksiy Goncharuk con il presidente Volodomyr Zelensky. Credit: ANSA

Il primo ministro ucraino Oleksiy Goncharuk ha presentato le sue dimissioni dopo la diffusione di un’intercettazione in cui lamentava la scarsa conoscenza dell’economia del presidente Volodomyr Zelensky.

Nell’audio, il premier affermava che Zelensky “non capisce come funziona l’economia”.

Goncharuk, tuttavia, si è difeso su Facebook, affermando che l’audio “ha creato artificialmente un’impressione che io e il mio team non rispettiamo il presidente”. “Questo non è vero”, ha detto. “Ho assunto questo incarico per svolgere il programma del presidente”.

Il primo ministro, travolto dalle critiche, ha comunque deciso di lasciare l’incarico: “Ho scritto la lettera di dimissioni per eliminare ogni dubbio sul mio rispetto e la mia fiducia nel presidente”.

L’ufficio presidenziale ha risposto che il presidente esaminerà la lettera di dimissioni. Il ministro dell’Economia, del Commercio e dell’Agricoltura Timofiy Mylovanov, che era presente alla riunione segreta registrata, ha espresso sostegno per Goncharuk, definendolo “il miglior primo ministro nella storia dell’Ucraina”.

Mylovanov ha detto che Goncharuk è stato preso di mira dagli oppositori della sua lotta contro la corruzione, con l’obiettivo di avere come premier una figura più disonesta.

Le dimissioni di Goncharuk arrivano a pochi giorni da quelle del premier russo Dmitry Medvedev. Quest’ultimo si è dimesso per ragioni del tutto diverse, e legate alla riforma costituzionale progettata dal presidente Vladimir Putin.

Lo stesso Medvedev aveva detto che “ritiene giusto, sulla scia delle proposte di modifica della costituzione, che il governo rassegni le dimissioni”.

Tuttavia, le dimissioni dei primi ministri di Ucraina e Russia risultano rilevanti per le vicende politiche che riguardano queste due nazioni, attualmente impegnate in un complesso processo di riappacificazione dopo l’annessione russa della Crimea e la guerra civile tra separatisti russi e ucraini nella regione del Donbass.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “I vaccinati causano infertilità e aborti”: i no-mask pensano addirittura di usare la mascherina
Esteri / In Cambogia migliaia di persone sono rimaste senza cibo e medicine a causa del lockdown
Esteri / Iran, ragazzo di 20 anni decapitato dai suoi familiari perché gay
Ti potrebbe interessare
Esteri / “I vaccinati causano infertilità e aborti”: i no-mask pensano addirittura di usare la mascherina
Esteri / In Cambogia migliaia di persone sono rimaste senza cibo e medicine a causa del lockdown
Esteri / Iran, ragazzo di 20 anni decapitato dai suoi familiari perché gay
Esteri / L’uomo con 151 figli e 16 mogli: “Il mio lavoro è soddisfarle sessualmente”
Esteri / L’ex miss Myanmar si unisce alla lotta contro la dittatura militare: “Combatto per il mio Paese”
Esteri / David Grossman: “Il dialogo è fallito, la violenza fra arabi ed ebrei spezza il sogno della coesistenza”
Esteri / Trascinato dall’auto e lasciato agonizzante a terra: il “linciaggio” di un uomo accusato di essere palestinese
Esteri / Regno Unito, bambino di 9 anni colpito da un fulmine muore in campo
Esteri / L'indifferenza dell'Europa, le follie di Trump: ecco le vere colpe nel dramma di Gaza e del Mediterraneo (di Alberto Negri)
Esteri / Gaza-Israele: 90 vittime e 487 feriti. Biden difende gli israeliani