Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Morire su Facebook

Immagine di copertina

Da oggi il social network ha introdotto la possibilità di designare una persona che gestica il proprio profilo in caso di morte

“Facebook è un posto per condividere e connettersi con amici e parenti. Per molti di noi, è anche un posto per ricordare e onorare le persone che abbiamo perso”.

Con queste parole Facebook ha annunciato la nuova opzione disponibile da oggi: la possibilità di lasciare in eredità il proprio profilo.

Un fatto pensato, appunto, perchè le persone possano decidere chi gestirà il loro profilo quando non ci saranno più.

La persona che avrà in eredità la gestione del profilo potrà: pubblicare un post commemorativo da tenere all’inizio della timeline; rispondere a nuove richieste di amicizia, aggiornare la foto profilo e la copertina.

I contatti erede, dunque, non potranno disporre di tutte le funzionalità del profilo a loro lasciato, che avrà solo la funzione di account commemorativo.

Prima di questa nuova opzione, gli account commemorativi erano già previsti da Facebook, ma non potevano essere lasciati in eredità: venivano infatti richiesti ai gestori del social da amici o parenti.

Al momento, la possibilità di designare un erede per il proprio profilo Facebook è disponibile solo negli Stati Uniti.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Minacce di morte a Megan Markle: cosa è successo alla moglie di Harry
Esteri / Genitori No vax bloccano l’operazione che può salvare la vita del figlio: “Non vogliamo sangue di vaccinati”
Esteri / Il leader ceceno Kadyrov risponde al Papa: “Vergognoso, è rimasto vittima della propaganda”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Minacce di morte a Megan Markle: cosa è successo alla moglie di Harry
Esteri / Genitori No vax bloccano l’operazione che può salvare la vita del figlio: “Non vogliamo sangue di vaccinati”
Esteri / Il leader ceceno Kadyrov risponde al Papa: “Vergognoso, è rimasto vittima della propaganda”
Esteri / Monaci positivi al test antidroga: chiuso un tempio buddhista
Esteri / Chi era la 16enne iraniana uccisa perché indossava un cappello da baseball al posto del velo
Esteri / Singapore, abrogata la legge che puniva sesso gay: risaliva all’epoca coloniale
Esteri / Per 11 giorni aggrappati al timone di una petroliera: tre migranti sopravvivono alla traversata dalla Nigeria alle Canarie
Esteri / L’allarme di Kiev: “Navi russe con 84 missili nel Mar Nero e nel Mediterraneo”
Esteri / Qatar, un alto dirigente ammette che i lavoratori morti per preparare i Mondiali sono stati “tra i 400 e i 500”
Esteri / “Diritti tutelati dalla legge”: la Cina si difende dalle accuse di repressione del dissenso per le politiche anti-Covid