Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:16
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

È morta Lady Lucan, vedova del conte inglese sparito 43 anni fa dopo aver ucciso una donna

Immagine di copertina

Lady Lucan, vedova del VII conte di Lucan Richard John Bingham, è stata trovata morta nella sua abitazione a Westminster. Il 7 novembre 1974 il marito sparì nel nulla dopo il ritrovamento del corpo della tata dei figli nella casa al centro di Londra

Lady Lucan, vedova del VII conte di Lucan Richard John Bingham, è stata trovata morta nella sua abitazione a Westminster, quartiere del West End londinese. La donna aveva 80 anni.

Il corpo è in attesa di riconoscimento ufficiale e le cause di morte devono ancora essere chiarite. La polizia londinese ha però affermato di non considerare sospetto il decesso dell’anziana.

Il figlio George Bingham, VIII conte di Lucan, ha detto al Daily Mail: “È morta a casa, da sola e apparentemente in pace. La polizia è stata contattata perché mia madre risultava irreperibile da tre giorni”.

Veronica Lucan è stata una delle ultime persone ad aver visto in vita il marito Richard John Bingham.

L’uomo sparì nel nulla il 7 novembre 1974, giorno in cui fu ritrovato nella sua casa di Lower Belgrave Street, nel centro di Londra, il corpo senza vita di Sandra Rivett, la tata dei suoi tre figli.

Nonostante il conte sia stato ufficialmente dichiarato morto nel 1999, secondo alcune fonti Bingham è stato avvistato nel corso degli anni in Australia, Irlanda, Sudafrica e Nuova Zelanda.

Un giudice della Corte suprema ha rilasciato il certificato di morte nel febbraio 2016, permettendo al figlio George di succedergli come conte di Lucan.

Nella stessa notte del sospetto omicidio di Sandra Rivett, il conte di Lucan attaccò anche la moglie, che però riuscì a fuggire e a raggiungere un pub per dare l’allarme.

Poco dopo il fatto l’automobile di Richard John Bingham fu ritrovata sporca di sangue a Newhaven, nell’East Sussex. Nel 1975 il conte fu riconosciuto colpevole dell’omicidio della tata.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda
Esteri / Cina, Xi Jinping promette 1 miliardo in più di dosi all’Africa
Ti potrebbe interessare
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda
Esteri / Cina, Xi Jinping promette 1 miliardo in più di dosi all’Africa
Esteri / Regno Unito, 61 persone bloccate in un pub sommerso dalla neve: “Per fortuna abbiamo molta birra” | VIDEO
Cronaca / Variante Omicron, l’Oms: “Rischio elevato, possibili gravi conseguenze”
Esteri / Repubblica Ceca, la nomina del nuovo primo ministro è a prova di Covid | VIDEO
Esteri / Disney+ sbarca a Hong Kong, la censura elimina l’episodio dei Simpson su Piazza Tiananmen
Esteri / Il business del plasma: quanto guadagnano gli Usa dal sangue dei più poveri
Esteri / Inchiesta “Oro liquido”: il prezzo del commercio di sangue nell’America degli ultimi
Esteri / Vietato dire Natale: le linee guida per la “comunicazione inclusiva” dell’Ue