Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Ecuador ha ammesso di aver limitato l’accesso a Internet di Julian Assange

Immagine di copertina

Il provvedimento mira a evitare l'influenza sulle elezioni americane, ma l'Ecuador nega pressioni di Washington

Il ministero degli Esteri dell’Ecuador ha ammesso in una nota di aver limitato parzialmente l’accesso a Internet per il fondatore di Wikileaks Julian Assange, che si trova nell’ambasciata del paese a Londra, dopo la diffusione di documenti sulla campagna elettorale di Hillary Clinton.

Nella nota ufficiale si legge che il governo dell’Ecuador “non interferisce nei processi elettorali esterni, né favorisce un candidato particolare”. Il ministero ha negato inoltre che la decisione sia stata presa a seguito di pressioni da parte di Washington.

In precedenza Wikileaks ha accusato gli Stati Uniti di aver chiesto all’Ecuador di bloccare la diffusione dei documenti sulla candidata democratica, ma il Dipartimento di Stato americano ha negato ogni coinvolgimento.

Julian Assange ha chiesto asilo nell’ambasciata ecuadoriano di Londra nel 2012 per evitare l’estradizione negli Stati Uniti, a seguito di accuse di molestie sessuali.

Il sito ha pubblicato nelle scorse settimane alcune e-mail del responsabile della campagna elettorale di Hillary Clinton John Podesta. Secondo l’Fbi il cyber-attacco sarebbe stato operato da hacker russi con l’obiettivo di minare il processo democratico degli Stati Uniti.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Esteri / L’Ucraina accusa la Russia: “Ha aumentato le forniture militari a separatisti”
Esteri / L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo Paese in Europa
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora