Me

Sciopero ATM Milano: domani si fermano bus, metro e tram. Gli orari

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 10 Lug. 2019 alle 16:42 Aggiornato il 10 Lug. 2019 alle 16:42
Immagine di copertina

Sciopero ATM Milano | Domani 11 luglio 2019 | Orari | Bus | Metro | Tram

Domani, giovedì 11 luglio 2019, a Milano va in scena lo scipero dei trasporti. Per 24 ore, secondo quanto annunciato dal sindacato CUB Trasporti (Confederazione Unitaria di Base), si fermeranno tutti i dipendenti di ATM, l’azienda dei trasporti milanese.

Quali sono i motivi dello scipero? La protesta è “contro la liberalizzazione, la privatizzazione, e la finanziarizzazione del TPL milanese e dell’hinterland; contro le gare d’appalto dei servizi attualmente gestiti del Gruppo ATM e per la reinternalizzazione dei servizi ceduti in appalto e/o sub-appalto anche complementari al trasporto; contro la quotazione in borsa e la vendita delle azioni del Gruppo Atm; per l’affidamento diretto in house dei servizi gestiti dal Gruppo Atm; per l’affidamento diretto al Gruppo Atm dei servizi di TPL della Città Metropolitana Milanese”.

Sciopero Milano

Sciopero ATM Milano | Orari | Domani 11 luglio 2019

Lo sciopero è stato annunciato per 24 ore ma gli orari in cui il servizio sarà a rischio saranno limitati: dalle ore 8.45 alle ore 15, e poi dalle ore 18 fino al termine del servizio.

La protesta riguarderà anche i lavoratori della linea NET (Nord Est Trasporti) di Monza: dalle ore 9 alle ore 11,50 e dalle ore 14,50 al termine del servizio.

Per il servizio extraurbano durerà dalle ore 8,45 alle ore 15 e dalle ore 18 al termine del servizio.

Potranno incrociare le braccia anche i dipendenti della funicolare Como-Brunate: in questo caso i lavoratori potranno scioperare dalle ore 8.30 alle ore 16.30 e dalle ore 19.30 al termine del servizio.

Quello di domani non è l’unico sciopero che colpirà la Lombardia: tra domenica 14 e lunedì 15 luglio infatti è previsto uno sciopero Trenord. “Dalle ore 3 di domenica alle ore 2 di lunedì è previsto uno sciopero che potrà coinvolgere il trasporto ferroviario regionale in Lombardia. Il servizio regionale, suburbano e il servizio Aeroportuale potranno subire variazioni e cancellazioni”, la nota della società ferroviaria. “Essendo una giornata festiva, non sono previste fascia orarie di garanzia. Autobus sostitutivi ‘no-stop’ saranno istituiti limitatamente per i soli collegamenti aeroportuali ‘Milano Cadorna – Malpensa Aeroporto’ e ‘Malpensa Aeroporto – Stabio’ in caso di non effettuazione dei treni. Da Milano Cadorna gli autobus partiranno da via Paleocapa 1”.