Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia » Lavoro

Assunzioni alla Camera di Commercio di Roma: bando per 27 assistenti amministrativi, ecco i requisiti per partecipare

Immagine di copertina

Concorso Camera di Commercio 2019 di Roma: bando, requisiti, domanda

Concorso Camera di Commercio 2019 | Nuove assunzioni in arrivo alla Camera di Commercio di Roma nel 2019. Lo scorso 11 giugno, infatti, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di concorso volto all’inserimento di 27 assistenti ai servizi amministrativi e di supporto.

Si tratta di un inserimento in categoria C1, a tempo pieno e indeterminato. Di questi 27 posti una quota pari al 30 per cento è riservata ai militari delle Forze Armate che siano stati congedati senza demerito e che ne abbiano fatto specifica richiesta: se infatti tale quota non viene raggiunta per mancata partecipazione o per mancanza dei necessari requisiti i posti verranno assegnati dagli idonei non riservatari.

Vediamo qui di seguito quali sono i requisiti di partecipazione al concorso Camera di Commercio 2019, le modalità per inviare la domanda e le prove previste per la selezione dei 27 profili.

Concorso Camera di Commercio 2019 di Roma | Requisiti necessari

Per quanto riguarda i requisiti per partecipare al concorso, è necessario essere in possesso di:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati Membri dell’Unione europea
  • maggiore età
  • diploma di maturità
  • idoneità psico-fisica alla mansione
  • godimento dei diritti civili e politici in riferimento all’elettorato attivo
  • per i candidati di sesso maschile, posizione regolare con gli obblighi di leva

Chi non è in possesso della cittadinanza italiana ma di uno degli Stati Membri dell’Unione europea è necessario che abbia una conoscenza adeguata della lingua italiana; altrettanto necessario il godimento dei diritti civili e politici all’interno del paese di provenienza. Come per quanto riguarda tutti i concorsi pubblici, tali requisiti devono imprescindibilmente essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande, il quale, come previsto dal bando, è “a trenta giorni dalla pubblicazione del presente estratto nella Gazzetta”.

Concorso Camera di Commercio 2019 di Roma | Presentazione della domanda

Gli interessati, quindi, dovranno inviare la propria candidatura entro e non oltre l’11 luglio 2019. Dato che il bando è uscito l’11 giugno 2019 è quindi questa la scadenza prevista per la trasmissione delle domande. Ma quali sono le modalità per partecipare?

È possibile o inviare una raccomandata con avviso di ricevimento al Servizio Selezioni e trattamento giuridico della Camera di Commercio, oppure una mail PEC all’indirizzo concorsi@rm.legalmail.camcom.it che contenga sia la sottoscrizione che il documento di identità.

Concorso Camera di Commercio 2019 di Roma | Prove

Per quanto infine riguarda le prove del concorso, questo prevede lo svolgimento di:

  • una prova preselettiva, la quale si svolgerà solamente in caso di necessità di scrematura, quindi se le candidature supereranno le 135. In tal caso sarà necessario rispondere a dei quesiti a risposta multipla che verteranno sulle materie oggetto della prova scritta e su cultura generale;
  • una prova scritta, in cui i candidati saranno chiamati a svolgere un elaborato e a rispondere a un test a risposta multipla;
  • una prova orale, dove verrà verificata la conoscenza delle materie previste per le prove concorsuali, della lingua inglese e delle applicazioni informatiche.
Ti potrebbe interessare
Lavoro / Lavoratori Gkn criticano il leader della Cgil Landini: “No passerelle mediatiche”
Economia / Chiude anche la Timken di Villa Carcina, 106 licenziati
Lavoro / Chiude la Gkn di Campi Bisenzio: altri 422 lavoratori lasciati a casa con una e-mail
Ti potrebbe interessare
Lavoro / Lavoratori Gkn criticano il leader della Cgil Landini: “No passerelle mediatiche”
Economia / Chiude anche la Timken di Villa Carcina, 106 licenziati
Lavoro / Chiude la Gkn di Campi Bisenzio: altri 422 lavoratori lasciati a casa con una e-mail
Economia / La Commissione europea contro l’Italia: “Il blocco dei licenziamenti è dannoso”
Lavoro / Trecento nuove assunzioni in Gi Group nel 2021
Lavoro / Concorsi pubblici 2021: tutti i bandi attivi
Lavoro / Nel Recovery addio all'Esame di Stato, basterà la laurea
Lavoro / Nomadi del digitale: un professionista su tre del settore sogna di trasferirsi grazie allo smart working
Lavoro / Riforma Brunetta e concorso scuola: ecco perché è giusto valutare i titoli al posto della preselettiva
Cronaca / Concorso per 2.800 assunzioni nella PA: bando e come candidarsi