Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

La fusione Pfizer-Mylan viene rinviata alla seconda metà del 2020

Immagine di copertina

L'operazione viene posticipata a causa del Coronavirus, ma le due aziende (che già lavorano insieme) confermano l'intenzione di procedere secondo il progetto già delineato da tempo

La fusione Pfizer-Mylan viene rinviata alla seconda metà del 2020

La pandemia del Coronavirus rinvia la fusione tra la divisione Upjohn di Mylan e Pfizer. Inizialmente programmata per arrivare al closing intorno alla metà del 2020, verrà invece posticipata a un momento non ancora precisato nel secondo semestre.

Le due società hanno comunque confermato che il progetto iniziale non sarà modificato. Pertanto, la fusione darà vita a un colosso nel settore dei farmaci generici, dei quali Pfizer già si occupa e tra i quali rientreranno a breve alcuni farmaci molto conosciuti della divisione Upjohn per i quali è scaduto il brevetto. Tra questi, spiccano il Viagra, noto rimedio per la disfunzione erettile, ed il Lipitor, per il trattamento dell’ipercolesterolemia,

La transazione, interamente in azioni, permetterà alle due aziende di unire le forze per sostenere le vendite di farmaci non più in esclusiva, consentendo nel contempo a Pfizer di concentrarsi su vaccini e farmaci ancora protetti da brevetti o dall’esclusiva.

La nuova azienda che nascerà dal merger aveva inizialmente in programma per l’anno 2020 vendite pari a 19-20 miliardi di dollari, un Ebitda adjusted di 7,5/8 miliardi e sinergie di un miliardo l’anno entro il 2023. E’ possibile che il rinvio dell’operazione e il mutato contesto economico portino a una revisione di questi dati.

Sul piano operativo, Mylan (con sede fiscale in Olanda ma gestita dagli USA), stanno già lavorando insieme.

Ti potrebbe interessare
Economia / “Google ha sottopagato illegalmente migliaia di lavoratori in tutto il mondo”
Economia / Messico, Amazon costruisce un magazzino in mezzo una baraccopoli: le foto diventano virali
Lavoro / Telecamere nei luoghi di lavoro? Come il VAR sui campi di calcio
Ti potrebbe interessare
Economia / “Google ha sottopagato illegalmente migliaia di lavoratori in tutto il mondo”
Economia / Messico, Amazon costruisce un magazzino in mezzo una baraccopoli: le foto diventano virali
Lavoro / Telecamere nei luoghi di lavoro? Come il VAR sui campi di calcio
Lavoro / Whatsapp e lavoro: attenzione alle chat
Economia / Fca pagò tangenti ai sindacati per corromperli: multa da 30 milioni di dollari negli Usa
Economia / Bonus terme 2021: cos’è, come funziona, quando e chi può richiederlo
Economia / Le “tute blu” ora diventano rosa
Economia / Clima: i disastri naturali hanno causato danni per 63 miliardi di euro nei primi sei mesi del 2021
Economia / Cattolica Assicurazioni, utile in forte crescita nel primo semestre
Cronaca / Le lauree che fanno trovare subito lavoro (e guadagnare di più)