Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:27
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Economia

Di Maio annuncia: “L’abolizione del bollo auto? Si può fare, con i risparmi dello spread”

Immagine di copertina

Il vicepremier ne ha parlato a Uno Mattina

Di Maio annuncia: “Abolizione bollo auto con i risparmi dello spread”

Abolizione bollo auto con i risparmi dello spread. È un’idea, interessante per milioni di automobilisti italiani, annunciata oggi dal vicepremier e ministro di lavoro e Sviluppo Economico Luigi Di Maio, in tv, nel corso del programma di Raiuno ‘Uno Mattina’.

> Salvini avverte Conte e M5S: “Se arrivano altri no cade il governo”

“Visto che lo spread si è abbassato – ha affermato il capo politico M5S -, si potrebbe cominciare ad eliminare tassa odiosa che è bollo auto”. E ancora: “Voglio trovare i soldi per permettere ai cittadini che acquistano un’auto, che mi auguro sempre più ecologico, che possa essere meno tassata”. L’idea è di “un consistente riduzione o di abolirlo davvero”, ha specificato “da qui a fine anno le risorse le dobbiamo mettere insieme”.

A Uno Mattina Di Maio ha parlato anche di giustizia. “Per il Csm – ha detto il leader del Movimento 5 Stelle – va cambiato il sistema elettorale, anche ricorrendo al sorteggio così che le correnti non possono mettersi d’accordo”. Di Maio ha messo in risalto che “grazie alla legge anticorruzione abbiamo scoperto il più grande scandalo della magistratura”.

Sulla riforma della giustizia il vice presidente del Consiglio ha invece richiamato l’attenzione sul fatto che si parla non solo di giustizia penale, ma anche di giustizia amministrativa e civile: “dobbiamo dimezzare i tempi del processo civile”.

Infine, parlando delle tensioni interne alla maggioranza M5S-Lega, Di Maio ha negato che ci sarà a breve una spaccatura. “Io sono sicuro dell’esecutivo e ritengo ingiusto che ogni giorno si minacci una crisi di governo. Dal mio punto di vista ci sono delle riforme che si devono fare”, ha dichiarato. Commentando poi l’intervista di Matteo Salvini al quotidiano Repubblica, in cui il capo della Lega ha indicato tre “no” che potrebbero far cadere il governo gialloverde, Di Maio ha dichiarato:  “Non ci sono tre no” su autonomia, manovra e giustizia.

Ti potrebbe interessare
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Economia / Ita, il manager Alfredo Altavilla: “Stipendio troppo basso, lede la mia storia”
Economia / Altro che più libertà: le criptovalute favoriscono la concentrazione del potere nelle mani di pochi (di A. Stille)
Ti potrebbe interessare
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Economia / Ita, il manager Alfredo Altavilla: “Stipendio troppo basso, lede la mia storia”
Economia / Altro che più libertà: le criptovalute favoriscono la concentrazione del potere nelle mani di pochi (di A. Stille)
Economia / Bonus 200 euro, chi dovrà fare richiesta e chi lo riceverà in automatico
Lavoro / Le grandi dimissioni travolgono anche il ricco Nord-Est italiano
Economia / Il paradosso delle sanzioni: dall’invasione l’Italia ha quadruplicato le importazioni di petrolio russo
Economia / Bonus condizionatori: ecco chi può averlo e come si ottiene
Economia / Quali sono le tasse per il settore giochi? Una panoramica sulle principali imposte da assolvere
Economia / Transizione energetica, i legali di Rodl & Partner: “Dal governo misure facilitanti per sviluppare fonti rinnovabili”
Economia / Arriva il bonus auto e moto: da lunedì incentivi fino a 5mila euro