Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:38
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Economia

Istat, migliora il mercato del lavoro: nel primo trimestre +25 mila occupati

Immagine di copertina

Dati Istat lavoro | Occupazione Italia 2019 | Dati occupazione Istat 2019

Dati Istat lavoro – Secondo i dati rilasciati il 13 giugno da Istat nel primo trimestre del 2019, dopo due cali consecutivi, torna a crescere il numero delle persone occupate.

Come va l’occupazione in Italia secondo l’Istat

Si tratta di una crescita lieve, in termini congiunturali, che fa  registrare un aumento di 25 mila (+0,1 per cento). A livello tendenziale si è invece registrata una crescita di 144 mila occupati (+0,6 per cento in un anno).

L’Istat ha anche indicato che il tasso di occupazione è salito al 58,7 per cento, registrando una crescita di +0,1 punti, grazie all’aumento delle donne occupate (+0,3 punti) e alla stabilità degli uomini.

La crescita però non è stata omogenea sul territorio nazionale: se nel Nord si è registrato un +0,4 punti, lo stesso non si può dire del Centro e nel Mezzogiorno che vede una diminuzione di 0,1 punti in entrambe le zone.

Dati occupazione Istat 2019 | La disoccupazione

A diminuire nel primo trimestre del 2019 è stato anche il tasso di disoccupazione sia rispetto al trimestre precedente sia in confronto a un anno prima.

Dopo la crescita dello scorso trimestre, il tasso di disoccupazione diminuisce in termini congiunturali portandosi al 10,4 per cento (-0,2 punti), mentre il tasso di inattività rimane stabile al 34,3 per cento in tre mesi: in termini tendenziali il tasso di disoccupazione cala dello 0,5 per cento.

Occupazione Italia 2019

I dati Istat rivelano che vi è stata una crescita di 144 mila occupati (+0,6 per cento in un anno) nell’andamento tendenziale, una crescita dovuta sia ai dipendenti sia agli indipendenti (+92 mila e +52 mila, rispettivamente). L’incidenza dei dipendenti a termine sul totale dei dipendenti raggiunge il 16,0 per cento (+0,3 punti in un anno).

Aumentano anche gli occupati a tempo pieno e, soprattutto, a tempo parziale, mentre l’incidenza del part time involontario è stimata al 64,1 per cento dei lavoratori a tempo parziale.

Sesso ed età

Nel confronto tendenziale, per l’ottavo trimestre consecutivo, si riduce il numero di disoccupati (-138 mila in un anno, -4,6 per cento) che interessa uomini e donne, le diverse aree territoriali e tutte le classi di età, a eccezione degli over 50

Per il secondo trimestre consecutivo diminuiscono gli inattivi di 15-64 anni (-130 mila in un anno, -1,0 per cento). Il tasso di disoccupazione diminuisce sia rispetto al trimestre precedente sia in confronto a un anno prima; tale andamento si associa alla stabilità congiunturale e al calo tendenziale del tasso di inattività delle persone con 15-64 anni. Diversamente, nei dati mensili di aprile 2019 i tassi di disoccupazione e di inattività rimangono invariati in confronto a marzo 2019.

Ti potrebbe interessare
Economia / Bollette del gas, Giorgetti: “Da inizio febbraio previsto un taglio del 40%”
Economia / Ita, spesi 4,5 milioni di euro per un accordo con True Italian Experience
Cronaca / Descalzi (Eni): “Italia azzererà gas russo dal 2024/25”
Ti potrebbe interessare
Economia / Bollette del gas, Giorgetti: “Da inizio febbraio previsto un taglio del 40%”
Economia / Ita, spesi 4,5 milioni di euro per un accordo con True Italian Experience
Cronaca / Descalzi (Eni): “Italia azzererà gas russo dal 2024/25”
Economia / Microsoft annuncia 10mila licenziamenti: “Nessuno può sfidare la gravità”
Cronaca / Juventus, Agnelli annuncia le dimissioni anche da Exor e Stellantis: “Passo indietro per avere la mente libera”
Economia / Dove vanno le banche del futuro (e la vigilanza europea)
Economia / In Italia lo 0,1% dei ricchi possiede più del 60% dei poveri. Oxfam: “Un’imposta al 5% per la lotta alla povertà”
Economia / Caro carburanti, Giorgetti non esclude nuovo taglio delle accise: “Vediamo come vanno i prezzi”
Economia / Bonus 200 euro esteso anche ad autonomi e professionisti senza Partita Iva: ecco chi può fare domanda
Economia / Caro carburante, a gennaio aumenti medi di 17 centesimi: “Non c’è nessuna speculazione”