Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Arrivano i buoni spesa per Natale: fondo da 400 milioni per le famiglie in difficoltà

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 23 Nov. 2020 alle 15:28
123
Immagine di copertina

Arrivano i buoni spesa per Natale: come ottenerli, chi ne ha diritto

Con il Ristori ter arriva dunque uno speciale fondo, già messo in pista durante la prima ondata del virus, che verrà gestito anche questa volta dai Comuni e il meccanismo di erogazione sarà lo stesso a quanto si è appreso finora.

Sulle tempistiche si legge nella bozza del testo che verrà pubblicato in Gazzetta ufficiale che al fine di consentire ai Comuni l’adozione di misure urgenti di solidarietà alimentare è istituito nello stato di previsione del ministero dell’Interno un fondo di 400 milioni di euro da erogare a ciascun Comune entro 7 giorni dall’entrata in vigore del presente decreto legge. Alla fine di marzo il governo aveva autorizzato per la prima volta lo stanziamento di 400 milioni di euro per aiutare con i buoni spesa le famiglie senza reddito a causa del lockdown e secondo i calcoli dell’Anci, l’Associazione nazionale dei comuni italiani, la misura ha raggiunto oltre 4 milioni di persone. Già all’inizio di dicembre i Comuni saranno in condizione di distribuire i nuovi aiuti alle famiglie e a quanti si trovano in difficoltà in ragione della pandemia.

Buoni spesa: come ottenerli

Gli importi varieranno in base al Comune di appartenenza: a Roma durante la prima ondata sono arrivati a valere fino a 500 euro per le famiglie composte da 5 o più persone. I buoni spesa potranno essere utilizzati per l’acquisto di generi alimentari nei negozi indicati in un elenco pubblicato dai Comuni sui propri siti.

123
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.