Me

Fabrizio de Andrè torna a Tempo Pausania con una mostra interattiva sulla sua vita

Innovazione e musica nel ricordo di “Faber”, in occasione del 20 esimo anniversario dalla morte di Fabrizio de Andrè

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 18 Lug. 2019 alle 12:34 Aggiornato il 18 Lug. 2019 alle 12:41
Immagine di copertina
Credits: Faber Festival

Fabrizio de Andrè a Tempo Pausania – In occasione del Faber Festival, evento che la città di Tempio Pausania, in Sardegna, ospiterà dal 16 luglio 2019 per omaggiare Fabrizio De André e la sua produzione, lo Spazio Faber si arricchisce di un allestimento multimediale altamente innovativo.

Con l’occasione del 20 esimo anniversario dalla morte di Fabrizio De André, Skylab Studios, insieme ai Tecnici del Laboratorio di Rigenerazione Urbana e del Servizio Urbanistica del Comune di Tempio, hanno progettato un allestimento multimediale all’interno dello Spazio Faber per raccontare la vita e le idee di De André attraverso la musica e l’innovazione.

Un allestimento unico nel suo genere ideato da Skylab Studios con la collaborazione dell’amministrazione comunale di Tempio Pausania per far conoscere al meglio la vita e le opere di “Faber”.

“Siamo molto soddisfatti” sottolinea Gianni Addis, vicesindaco di Tempo Pausania. “La città aspettava quest’opera. Un altro tassello che va ad aggiungersi e ad integrare le iniziative di valorizzazione di uno spazio culturale dedicato a De Andrè, un obiettivo che faceva parte del programma di mandato dell’amministrazione guidata da Andrea Biancareddu e che grazie alla collaborazione con la Fondazione De Andrè e al supporto del laboratorio di rigenerazione urbana e dei nostri uffici siamo riusciti a realizzare”.

Fabrizio de Andrè Tempo Pausania

Spazio Faber a Tempo Pausania Credits: Faber Festival

Le 10 canzoni più belle di Fabrizio De André