Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:08
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cucina

Nonno Nanni lancia una nuova community per dialogare con i consumatori

Immagine di copertina

"La tavola di Nonno Nanni" è uno spazio digitale nella quale vengono proposte attività per consolidare il legame con i clienti, storici o di nuova acquisizione

Nasce la nuova community “La tavola di Nonno Nanni”

L’azienda veneta del food, lancia un nuovo spazio di condivisione, che ricorda una tavola rotonda dove sedersi ed esprimere la propria opinione dialogando direttamente con Nonno Nanni.

Per entrare a far parte della community è sufficiente iscriversi collegandosi a una sezione dedicata del sito, rispondere a qualche domanda e in pochi click si diventa membri di questa nuovissima community. Qui, ci si può destreggiare tra le tante attività continuative proposte dalla piattaforma, accessibili a tutti e in qualsiasi momento, e le attività speciali con focus specifici legati a svariati temi. Per ogni attività portata a termine con successo, gli utenti registrati accumulano dei “gettoni digitali” che vengono raccolti nel loro salvadanaio e, al raggiungimento di certe soglie, è possibile richiedere un premio personalizzato Nonno Nanni.

Tutte le attività proposte hanno come fine ultimo quello di approfondire ancora di più il legame con i consumatori più affezionati, fidelizzare quelli nuovi e trovare insieme a loro degli spunti creativi e originali, cercando di creare una relazione costruttiva e a lungo termine. Dopo la fase di registrazione, infatti, gli utenti si possono interfacciare con una serie di schermate, ognuna delle quali presenta attività diverse: sezioni dedicate a sondaggi e questionari conoscitivi o altre che coinvolgono più attivamente gli utenti, ai quali viene richiesto di caricare foto o racconti in piattaforma che si basino su alcuni valori fondamentali per Nonno Nanni, come la famiglia, la tutela dell’ambiente e la passione per la buona cucina. O ancora, attraverso un’altra sezione che si chiama “Iniziamo a ideare”, tutti gli iscritti alla community possono presentare delle proposte a Nonno Nanni inviando suggerimenti per innovare i prodotti, segnalare nuove iniziative promozionali, proporre nuovi gadget e presentare spunti relativi a particolari cause sociali legate al tema della sostenibilità a cui vorrebbero che il brand prendesse parte.

Il lancio della community di Nonno Nanni trova spazio anche sui profili social dell’azienda, con una campagna di comunicazione dedicata che attraverso immagini, fotografie o Instagram stories spiega nel dettaglio i vari passaggi per entrare a far parte di questa tavola “digitale” e scoprire tutte le attività offerte.

La nuova community si presenta quindi come un’ottima opportunità, non solo per Nonno Nanni per capire come rispondere sempre al meglio alle esigenze dei suoi consumatori, ma anche per i consumatori stessi, che possono restare in contatto continuo con l’azienda e sentirsi coinvolti nelle sue scelte, proprio come in una grande famiglia.

Ti potrebbe interessare
Cucina / Roma eletta città più “vegan-friendly” d’Italia
Cucina / Mangiare bene e mangiare sano con l’aceto balsamico
Costume / La lasagna del 2021 è in un tubetto di dentifricio
Ti potrebbe interessare
Cucina / Roma eletta città più “vegan-friendly” d’Italia
Cucina / Mangiare bene e mangiare sano con l’aceto balsamico
Costume / La lasagna del 2021 è in un tubetto di dentifricio
Cucina / Panettone Venchi: una bontà tutta Italiana
Cucina / Come gli anacardi agiscono positivamente sul nostro organismo
Cucina / Deliveroo festeggia cinque anni in Italia raddoppiando il numero di ordini
Cucina / Chocolate Show 2020: grande successo, nonostante Covid e maltempo
Costume / Nasce la Comunità del Rito del Caffè Espresso: “Diventi patrimonio dell’Umanità”
Cucina / Luca Giavi (Consorzio Tutela Prosecco DOC): “Un brindisi al ritorno alla normalità”
Cucina / Omaggio all’aperitivo italiano: la partnership tra Prosecco DOC, Samurai e Saclà