Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cucina

Dove mangiare questo weekend: tre dritte per il fine settimana

Immagine di copertina

Dalla rubrica "Food & Travel" del nuovo settimanale The Post Internazionale-TPI in edicola ogni venerdì. I migliori ristoranti consigliati da Loredana Tartaglia

Da Burde (Firenze)

Sulla via pistoiese, tra Firenze e Campi Bisenzio, con Paolo Gori, re della cucina e rugbista, Andrea, il fratello, sommelier esperto in sala. Nell’apparecchiatura non manca mai il cucchiaio perché in menu ci sono tante minestre. Accanto ci sono anche il loro alimentari e il bar. Un posto di quelli che restano nel cuore. Da provare la trippa e il bollito.
DOVE: Via Pistoiese 154 – Firenze
TEL.: 055.317206
PREZZO MEDIO: 40 EURO

L’Angolo d’Abruzzo (Carsoli)

La famiglia che dà la forza. Succede in questo ristorante del bel clan Centofanti: papà Lanfranco che sovrintende a tutto davanti alla griglia cuocendo carne e salsicce. I salumi sono la specialità, ma da provare ci sono insalata di funghi porcini o ovoli freschi e fettuccine al grano Solina con ragu abruzzese alle tre carni (agnello, manzo e maiale).
DOVE: Piazza Aldo Moro 8 – Carsoli (L’Aquila)
TELEFONO: 0863.997429
PREZZO MEDIO: 40 EURO

Condividere (Torino)

La cena in famiglia a Torino abita qui: più che un ristorante quasi uno stile di vita. Tre le offerte del menu: Classici, Festival, Gran Festival. Tutto ideato dal grande Ferran Adrià con in cucina lo chef Federico Zanasi. Si mangia negli spazi onirici inventati dal grande Dante Ferretti. Niente posate, solo una pinza per condividere il cibo. Letteralmente sublime.
DOVE: Nuvola Lavazza Via Bologna 20/a – Torino
TELEFONO: 011.0897651
PREZZO MEDIO: 60 EURO

Dove andare – A tavola nelle Langhe, patria di vino e tartufi

Il vero weekend gastronomico è nelle Langhe, patria di vino e tartufo, vero fiore all’occhiello della provincia di Cuneo. Tanto più dopo che Alba è stata riconosciuta nel 2017 dall’Unesco come «città creativa per la gastronomia». Il territorio si estende tra comuni come Barbaresco, Barolo, Alba, Grinzane Cavour, La Morra, Neive, Serralunga d’Alba: vera poesia se amate il buon mangiare e il buon bere. Se non avete problemi di budget scegliete La Madernassa, due stelle Michelin con lo chef piemontese Michelangelo Mammoliti, che negli ultimi anni ha intrapreso una svolta green con tanto di orto, semenzaio, serra, spa e stanze chic (come la numero 3, con i colibrì disegnati su un pannello dietro il letto). Via dai sentieri battuti delle “stelle”, invece, provate l’osteria La Coccinella, a Serravalle Langhe, dove i fratelli Alessandro, Massimo e Tiziano coniugano semplicità e complessità nel piatto. Prenotate la notte alla Cascina Brichat, sempre a Serravalle: B&B della famiglia Manera, la solarium suite ha un ampio balcone. Vista super.

Per leggere l’articolo sul settimanale The Post Internazionale-TPI, clicca qui
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Palma da olio: okay con una filiera sostenibile
Cucina / Dove mangiare questo weekend: tre dritte per il fine settimana
Cucina / Dove mangiare in Italia: tre dritte per il fine settimana
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Palma da olio: okay con una filiera sostenibile
Cucina / Dove mangiare questo weekend: tre dritte per il fine settimana
Cucina / Dove mangiare in Italia: tre dritte per il fine settimana
Cucina / Dove mangiare in Italia: tre dritte per il fine settimana
Cucina / Dove mangiare questo weekend: tre dritte per il fine settimana
Costume / Dove mangiare questo weekend: tre dritte per il fine settimana
Cucina / Dove mangiare in Italia: tre dritte per il fine settimana
Cucina / Dove mangiare in Italia: tre dritte per il fine settimana
Ambiente / Coltivare la carne? E’ possibile e lo stanno già facendo
Cucina / Il caffè: un beneficio in tazza