Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cucina

Club sandwich tondo con carote al burro: la nostra ricetta

Immagine di copertina
Il nostro sandwich

La nuova rubrica con le ricette di Giorgia Giuliano per TPI

Club sandwich tondo con carote al burro: la nostra ricetta | Preparazione | Ingredienti | Varianti

Abbiamo da poco aperto una sezione sul cibo chiamata TPI Food.

In questo nuovo spazio troverete anche la rubrica settimanale di Giorgia Giuliano con le sue gustosissime ricette rivisitate.

CLUB SANDWICH TONDO CON CAROTE AL BURRO

Tipo di cucina: inglese (rivisitata)
Categoria: piatto unico
Tempo in cucina: 20 minuti
Difficoltà: bassa

Non chiamatelo tramezzino –specialmente poi se è tondo. Le origini del club sandwich sono inglesi e lo provano gli strati di uova e bacon presenti nella versione più conosciuta e più mangiata al mondo.

Il nostro club sandwich, dal canto suo, non può che richiamare l’Italia: ci sono i pomodori San Marzano e c’è lo speck altoatesino in sostituzione del bacon, per un boccone che sa un po’ più di casa.

Il cetriolo aggiunge freschezza a questo vivace pasto completo (o aperitivo rinforzato). E voi riuscite a mordere tutti gli strati?

Club sandwich tondo con carote al burro | Ingredienti

  • Pane bianco in cassetta
  • 80gr di speck
  • 2 uova
  • pomodoro San Marzano
  • cetriolo
  • carote baby
  • burro
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Club sandwich tondo con carote al burro | Procedimento

Tagliamo a fette non troppo sottili i cetrioli e i pomodori San Marzano. Possiamo anche condirli con un filo di olio, sale e pepe.

A parte prepariamo le carote al burro che faranno da contorno al club sandwich: lasciamole bollire in un pentolino con acqua e sale per 20 minuti.

Quando saranno pronte ci basterà ripassarle in padella con una noce di burro e del pepe.

Prepariamo delle classiche (e veloci) uova all’occhio di bue.

In seguito, mettiamo a scaldare una padella sul fuoco e quando sarà abbastanza calda adagiamoci lo speck. Cuociamolo per pochi secondi fino a quando non ci sembrerà croccante.

Con un coppapasta tondo ricaviamo 3 cerchi da 3 fette di pane bianco in cassetta: tostiamoli su una piastra antiaderente o in un tostapane.

Terminate tutte le preparazioni possiamo finalmente assemblare il nostro club sandwich: precedenza ai cetrioli, poi i pomodori, l’uovo e per ultimo uno strato generoso di speck.

Sigilliamo con un’altra fetta di pane e ripetiamo lo stesso procedimento per il secondo piano del club sandwich.

Completiamo il piatto con le carote al burro.

Ti potrebbe interessare
Cucina / Roma eletta città più “vegan-friendly” d’Italia
Cucina / Mangiare bene e mangiare sano con l’aceto balsamico
Costume / La lasagna del 2021 è in un tubetto di dentifricio
Ti potrebbe interessare
Cucina / Roma eletta città più “vegan-friendly” d’Italia
Cucina / Mangiare bene e mangiare sano con l’aceto balsamico
Costume / La lasagna del 2021 è in un tubetto di dentifricio
Cucina / Panettone Venchi: una bontà tutta Italiana
Cucina / Come gli anacardi agiscono positivamente sul nostro organismo
Cucina / Deliveroo festeggia cinque anni in Italia raddoppiando il numero di ordini
Cucina / Chocolate Show 2020: grande successo, nonostante Covid e maltempo
Costume / Nasce la Comunità del Rito del Caffè Espresso: “Diventi patrimonio dell’Umanità”
Cucina / Nonno Nanni lancia una nuova community per dialogare con i consumatori
Cucina / Luca Giavi (Consorzio Tutela Prosecco DOC): “Un brindisi al ritorno alla normalità”