Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Varriale accusato di aver schiaffeggiato un’altra donna, lui nega: “Io vittima di folle gelosia”

Immagine di copertina
Il giornalista Enrico Varriale (frame tv)

Enrico Varriale, ex vicedirettore di Rai Sport, è di nuovo nei guai. Il giornalista, mercoledì 8 dicembre, avrebbe dato uno schiaffo alla sua compagna. La donna ha prontamente denunciato l’accaduto. Già accusato di stalking e violenza dalla sua ex fidanzata, Varriale ha negato dicendo che alla base di tutto ci sarebbe una questione di gelosia, anche questa volta.

La donna, in tarda serata, sarebbe andata a casa del giornalista – nelle vicinanze di Ponte Milvio – perché questo non rispondeva alle sue telefonate. Dopo aver citofonato diverse volte, una volta salita in casa avrebbe trovato un’amica a cena con Varriale, come riportato dal Corriere della Sera, e a quel punto sarebbe nata la lite. Durante la discussione lui avrebbe dato uno schiaffo alla compagna facendole perdere per qualche istante conoscenza. Dopo aver chiamato le forze dell’ordine, la donna è subito andata al policlinico Gemelli e per questo motivo all’arrivo della polizia in casa non c’era nessuno.

Secondo il racconto del giornalista, invece, la violenza non ci sarebbe mai stata. Inoltre, sempre stando alle parole di Varriale, la donna avrebbe iniziato a distruggergli casa rompendo e lanciando piatti, bicchieri e soprammobili, presa da un raptus di gelosia. La casa sarebbe stata anche fotografata dal conduttore per documentare quanto accaduto. “Ho provato a bloccarla e ha cominciato a urlare: “Non mi toccare, ti denuncio”. Quindi ha preso il telefono e chiamato la polizia e l’autoambulanza” – ha detto Varriale, come si legge sul Corriere – Io spettatore allibito l’ho implorata di fermarsi, alla fine ho capito che solo l’intervento della polizia poteva fermarla”.

A seguire il caso sarà il commissariato di Ponte Milvio e sarà, probabilmente, il sostituto procuratore, Gabriella Falzi ad analizzare quanto successo. Se la vicenda dovesse essere confermata anche dalle prove raccolte a supporto del racconto della donna, la posizione di Varriale si aggraverebbe.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 179.106 casi e 373 morti: tasso di positività al 16%
Cronaca / Con l’ultimo dpcm, senza Green pass non si potrà nemmeno ritirare la pensione alla posta
Cronaca / Leonardo ci riprova: far passare le armi come icona dello sviluppo sostenibile
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 179.106 casi e 373 morti: tasso di positività al 16%
Cronaca / Con l’ultimo dpcm, senza Green pass non si potrà nemmeno ritirare la pensione alla posta
Cronaca / Leonardo ci riprova: far passare le armi come icona dello sviluppo sostenibile
Cronaca / Covid, Lancet punta il dito contro gli errori dell’Italia a Bergamo: “I lombardi hanno affrontato l’orrore”
Cronaca / Cassazione, su 295 vittime di omicidi volontari, 118 sono donne. “Sconcertante”
Cronaca / Covid, Ricciardi avverte: “Nuova ondata a ottobre, serviranno scelte impopolari”
Cronaca / Bollette, il governo valuta nuove misure per contrastare i rincari record: oggi cabina di regia e consiglio dei ministri
Cronaca / Covid, rallenta la crescita dell’Rt: da 1,54 passa a 1,31
Cronaca / “Negli ospedali solo con il super Green pass”: fa discutere la circolare della regione Puglia
Cronaca / Lettera di minacce al ministro Orlando. Indagini su sostanza all’interno della busta