Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Trovato morto in cantina con un coltello conficcato in un occhio: mistero a Torino

Immagine di copertina

È stato ritrovato in cantina con un coltello conficcato in un occhio, riverso supino al centro della stanza: Enrico Pellegrini, 52enne disoccupato, è morto nel centro di Torino, in un elegante condominio di via Principi d’Acaja.

Il fratello della vittima, Carlo Pellegrini, 48 anni, è stato rintracciato nella notte a Rovereto, in Trentino. Dopo un lungo interrogatorio in caserma, è stato fermato per omicidio. I carabinieri si erano messi sulle sue tracce dopo aver trovato il cadavere nella cantina del condominio in cui vivevano entrambi da sempre.

Da alcuni giorni si erano perse le tracce dei due fratelli, e il padre, che non riusciva a contattarli, ha dato l’allarme. Il cadavere era in cantina, probabilmente già da qualche giorno. Sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco, su richiesta dei carabinieri, per sfondare prima la porta di accesso dell’appartamento e, successivamente, della cantina.

Le indagini, coordinate dal pm Delia Boschetto, sono affidate ai militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dell’Arma, intervenuti per svolgere accertamenti scientifici alla ricerca di impronte digitali e di ogni altro indizio utile a ricostruire cosa sia successo.

Leggi anche: Donna viene picchiata con bastone e ridotta in schiavitù: arrestato il marito a Messina

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 29.875 casi e 95 morti: il bollettino del 24 maggio 2022
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 29.875 casi e 95 morti: il bollettino del 24 maggio 2022
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Cronaca / Roma, venditore di rose dà fuoco ai capelli di una ragazza: “Era deluso dalle poche vendite”
Cronaca / La giocatrice di basket difende il suo allenatore: “Non c’è stato nessuno schiaffo, avevo sbagliato un tiro”
Cronaca / Strage di Capaci, perquisizioni della Dia nella redazione di Report e a casa dell’inviato Mondani
Cronaca / Basket, allenatore dà uno schiaffo a una giocatrice 17enne per un canestro sbagliato: “Mi scuso, volevo spronarla”
Cronaca / Roma, maltratta la fidanzata e la costringe a tatuarsi il suo nome sul viso
Cronaca / Ferrero torna in libertà: “Questi sei mesi sono stati tremendi”
Cronaca / Malore in volo durante le riprese di un film: pilota atterra, ma muore poco dopo. Salvo il passeggero