Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Roma, movida come nel pre-Covid: giovani senza mascherina e assembramenti a Trastevere

Immagine di copertina
Immagine generica

Movida Roma, a Trastevere caos e assembramenti

A Roma divertimento e rispetto delle regole della Fase 2 dell’emergenza Coronavirus fanno fatica a camminare di pari passo. A dimostrarlo sono le immagini delle ultime serate di movida, anche nella Capitale come in altre città caratterizzate da caos e assembramenti, con giovani senza mascherina e incuranti degli inviti a mantenere un’adeguata distanza di sicurezza. Come racconta oggi Il Messaggero (articolo di Marco Pasqua) troppi ragazzi si sono riversati per i vicoli di Trastevere senza seguire le disposizioni, e a poco è servita la presenza delle forze dell’ordine.

Emblematico è quanto accaduto a piazza Trilussa e lungo ponte Sisto, dove i ragazzi non si sono fatti intimorire dalla presenza di camionette di polizia e carabinieri. Di tanto in tanto – racconta Il Messaggero gli uomini in divisa invitavano i giovani ad allontanarsi, ma il rispetto delle regole durava solo qualche minuto, con i giovani che tornavano ad accalcarsi quando poliziotti e carabinieri si allontanavano. Tante le resse e i gruppi di giovani davanti ai locali. Gli assembramenti si sono visti in vicolo del Cinque, vicolo della Scala, via della Scala, via Benedetta, Santa Maria in Trastevere, piazza San Calisto, piazza San Cosimato.

A quanto pare il Comune di Roma starebbe anche valutando la possibilità di varare un’ordinanza anti-alcol, sulla scia di altre città, per imporre uno stop alla somministrazione di alcolici dalle 23 o dalla mezzanotte. L’input per il Campidoglio sarebbe arrivato dalla Polizia locale, dopo i primi due giorni di controlli. Per l’amministrazione Raggi sarebbe la soluzione estrema.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 12.932 casi e 47 morti: il bollettino del 28 novembre 2021
Cronaca / ESCLUSIVO – Intervista a Valentina Misseri: “A uccidere Sarah è stato mio padre”
Cronaca / Giornalista molestata dai tifosi, ma il conduttore minimizza: "Non te la prendere"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 12.932 casi e 47 morti: il bollettino del 28 novembre 2021
Cronaca / ESCLUSIVO – Intervista a Valentina Misseri: “A uccidere Sarah è stato mio padre”
Cronaca / Giornalista molestata dai tifosi, ma il conduttore minimizza: "Non te la prendere"
Cronaca / Vaccinato con doppia dose e di rientro dall'Africa: chi è il paziente "zero" della variante Omicron
Cronaca / Nessuno ne parla, ma nelle forze dell’ordine c’è un boom di suicidi
Cronaca / La variante Omicron è in Italia: identificato in Campania il primo caso
Cronaca / Covid, oggi 12.877 casi e 90 morti: tasso di positività al 2,2%
Cronaca / Caso sospetto di variante Omicron in Campania: è un uomo rientrato dall'Africa
Cronaca / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa: casi nel Regno Unito e in Germania
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%