Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:00
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Roma, 48enne ferito con tre colpi di pistola a Casal Bruciato

Immagine di copertina

La vittima sarebbe stata inseguita per le scale. Quattro aggressori

Roma, ferito con colpi di pistola a Casal Bruciato

Ancora violenza a Roma, nella zona di Casal Bruciato un 48enne è stato ferito con tre colpi di pistola da quattro aggressori che poi si sono dati alla fuga. La vittima è stata inseguita per le scale di un palazzo ed è in condizioni gravissime. Ne ha dato notizia Repubblica.

Mercoledì scorso, 23 ottobre, l’omicidio di Luca Sacchi. Il 24enne è stato ucciso con un colpo di pistola alla testa all’Appio Latino.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / La guerra mediatica fra le tv sul caso di Denise Pipitone
Cronaca / Roma, cuoca rapinata e violentata nella sala mensa della scuola
Cronaca / Covid, 6.946 casi e 251 morti nell'ultimo giorno
Ti potrebbe interessare
Cronaca / La guerra mediatica fra le tv sul caso di Denise Pipitone
Cronaca / Roma, cuoca rapinata e violentata nella sala mensa della scuola
Cronaca / Covid, 6.946 casi e 251 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Migranti, il sindaco di Lampedusa a TPI: “Salvini ora è al Governo, ci aiuti anziché fare propaganda”
Cronaca / “Io, malata di Sla assistita per anni da Martina Ciontoli, vi racconto chi è davvero la ragazza che avete odiato”
Cronaca / Migranti, a Lampedusa 2mila arrivi in 24 ore. Salvini preme su Draghi: “Porti chiusi”
Cronaca / Abrignani (Cts): “A giugno in Italia avremo circa 10 morti al giorno”
Cronaca / Coprifuoco a mezzanotte? L’alt di Speranza: chiede di posticipare al 24 maggio
Cronaca / Salernitana in serie A, muore 28enne durante i festeggiamenti
Cronaca / Vaccini, direttore medico Pfizer Italia: "Attenersi agli studi su richiamo a 21 giorni"