Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Ragazza autistica di 19 anni lascia la scuola perché non ha l’insegnante di sostegno

Immagine di copertina

Federica, 19 anni, non riusciva a seguire le lezioni a causa della mancanza di un sostegno

Ragazza autistica lascia la scuola perché non ha l’insegnante di sostegno

Una ragazza autistica ha lasciato la scuola perché non le è stata assegnata un’insegnante di sostegno, nonostante la richiesta della madre avanzata a inizio anno scolastico, il 16 settembre scorso.

Federica ha 19 anni e frequenta il quarto anno del liceo artistico a Sassari, ma quest’anno non è riuscita a seguire nessuna delle lezioni per l’assenza di un sostegno.

La denuncia è arrivata dalla madre, che dopo aver ritirato la figlia da scuola, ha lanciato un appello su Facebook, in cui è la stessa Federica a parlare.

Fede lascia la scuola, ma non per sua volontà” si legge nel post.

“Ho 19 anni sono una ragazza speciale con tanta volontà, dovrei frequentare il quarto anno all”Istituto d’arte, dico dovrei perché la mia mamma oggi mi ha ritirato da scuola. Passo le mie ore seduta in classe a guardare gli altri studenti e sapete perché?, perché non mi danno ciò che mi spetta. le insegnanti e gli educatori. quindi come potete vedere dalle mie foto a malincuore lascio la scuola ORA CHIEDO POLITICI.PRIMO CITTADINO DOVE SIETE in quanti mi risponderete chiedo a tutti di fare arrivare la mia voce più lontana possibile”.

 

Pochi giorni prima, Rita Masia, la madre di Federica, aveva scritto sul social: “Bene anche oggi Federica si ritrova sola in classe (istituto d”arte) a guardare i suoi compagni che fanno lezione, poiché lei non ha ancora nessuna insegnante. Pensate una ragazza 4 ore seduta in un banco a guardare gli altri. mi vedo costretta a ritirare Federica da scuola, cosa che sto facendo in questo momento. Sicuramente tutto ciò avrà delle conseguenze e danni morali per la ragazza. Giornate di lavoro perse per me”.

Quello di Federica è un caso estremo, ma in Italia quest’anno mancano all’appello 60mila insegnanti di sostegno, ovvero docenti specializzati con un posto “di diritto”, una cattedra fissa nello stesso istituto. Gli insegnanti di sostegno sono precari, e i ruoli vacanti vengono coperti da supplenti, nominati anno dopo anno, non sempre disponibili a trasferirsi nella scuola a cui sono destinati, soprattutto se informati con scarso preavviso.

Per questo motivo, soprattutto a inizio anno, molti studenti disabili rimangono senza supporto.

Un nuovo studio conferma che non vi è legame tra autismo e vaccino per morbillo, rosolia e parotite
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 83.403 casi e 287 morti: tasso di positività al 15,4%
Cronaca / Cani Violenti, un podcast di Piano P che racconta risse, pestaggi, incontri clandestini e lo spazio della ferocia nella provincia italiana
Roma / Transfer Service Rome: soluzione Top Class per spostamenti nella Capitale
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 83.403 casi e 287 morti: tasso di positività al 15,4%
Cronaca / Cani Violenti, un podcast di Piano P che racconta risse, pestaggi, incontri clandestini e lo spazio della ferocia nella provincia italiana
Roma / Transfer Service Rome: soluzione Top Class per spostamenti nella Capitale
Cronaca / È morta l’ultima figlia (illegittima) di Mussolini: chi era Elena Curti
Cronaca / Covid, intera famiglia stroncata dal virus: non erano vaccinati
Cronaca / No vax pentito scrive un libro: “Ho creduto di morire, spero di convincere i dubbiosi”
Cronaca / Fabio Fazio contro i no vax: “Disinformazione riempie ospedali, non si può dare spazio”
Cronaca / Bassetti: “Tutti prenderanno la variante Omicron entro l’inizio dell’estate”
Cronaca / Melandri scaricato da uno sponsor dopo le dichiarazioni sul Covid: “Prendiamo le distanze”
Cronaca / La previsione del capo di Pfizer: “L’attuale ondata di Covid-19 sarà l’ultima con le restrizioni”