Me

Un passeggero aereo ha trovato un dente umano in una porzione di riso

L'uomo subito dopo ha avuto un malore

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 3 Mar. 2019 alle 12:24 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:20
Immagine di copertina

PASSEGGERO DENTE AEREO – Destinazione Australia. Un passeggero, Bradley Button, era bordo di un aereo della Singapore Airlines quando aveva ordinato del cibo caldo da consumare durante il viaggio. Peccato che, proprio mentre stava mangiando la sua porzione di riso, ha trovato un dente umano. L’uomo subito dopo ha avuto un malore.

L’episodio è accaduto il 26 febbraio 2019 su un volo (SQ248) che era appena partito da Wellington, Nuova Zelanda. Un fatto spiacevole confermato non solo dal passeggero, ma anche dalla compagnia aera in questione. Un portavoce, dopo essersi scusato per quanto accaduto, ha dichiarato: “Stiamo indagando su quello che è successo e abbiamo inviato l’oggetto a un laboratorio affinché venga analizzato. Una volta che i risultati ci saranno forniti, decideremo qual è la strategia migliore. Pretendiamo che tutti i nostri servizi a bordo degli aerei rispettino i più alti standard qualitativi”.

Il servizio di catering non è gestito direttamente da Singapore Airlines, ma da una seconda società di nome Sats. La compagnia, comunque, ha risarcito provvisoriamente il viaggiatore: gli è stato regalato un voucher da 75 dollari da poter spendere in un duty free.

LEGGI ANCHE: 3 siti poco noti per risparmiare sulla prenotazione dei voli