Me

Open Arms, migranti si tuffano in mare per raggiungere a nuoto Lampedusa | VIDEO

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 18 Ago. 2019 alle 13:59 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 02:21

Open Arms, migranti in mare per raggiungere Lampedusa

Quattro i migranti della Open Arms si sarebbero tufatti in mare dalla nave della Ong spagnola nel tentativo di raggiungere la spiaggia di Lampedusa. Nel video diffuso su Twitter dal fondatore della Ong spagnola Oscar Camps si vedono i migranti in acqua, mentre dietro di loro i soccorritori della Open Arms cercando di fermarli.

“Avevamo avvisato qualche giorno fa, la disperazione a un limite”, ha scritto Oscar Camps accompagnando il video su Twitter. “Sono saltati in acqua e i soccorritori provano a fermarli”, ha aggiunto ancora Camps sui social.

La situazione a bordo della nave della Ong spagnola è ormai al limite, soprattutto dal punto di vista sanitario. A confermarlo è l’ispezione ordinata dalla Procura di Agrigento.

Intanto, il governo spagnolo ha offerto di far attraccare la nave della Open Arms nel porto andaluso di Algeciras. Da 18 giorni i 107 migranti sono fermi a largo di Lampedusa. Dopo gli ultimi sviluppi, i migranti e l’equipaggio potrebbero riprendere il mare e raggiungere la Spagna. Il porto di Algeciras si trova nei pressi di Gibilterra, e per raggiungerlo occorrono parecchie ore di navigazione da Lampedusa.

Open Arms, situazione sanitaria a bordo insostenibile, la Spagna offre un porto