Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

No Vax, il dentista col braccio di silicone ospite di Giletti: “Solo una provocazione”

Immagine di copertina

No Vax, il dentista col braccio di silicone ospite a Non è l’Arena

“La mia era una provocazione. Volevo che venissero tutti, che chiamassero i carabinieri. Volevo una piccola audience, ma non pensavo che avrei avuto questo pubblico. Ho costruito io il braccio finto con la gommapiuma e il silicone. Era una cosa artigianale. Il giorno dopo mi sono vaccinato”. Con queste parole Guido Russo, il dentista No Vax di Biella finito sui giornali per essersi presentato al centro vaccinale con un braccio in silicone nel tentativo di farsi iniettare il siero nell’arto finto ottenendo ugualmente il Green Pass, ha spiegato il suo gesto ai microfoni di Non è l’Arena.

“Mi hanno giudicato e condannato prima ancora di ascoltare i fatti – ha proseguito Russo che è indagato dalla procura di  Biella con l’accusa di tentata truffa ai danni dello Stato -. La mia performance è legata al fatto che non volevo fare il vaccino. Non sono contrario a tutti i vaccini ma relativamente al vaccino contro il Covid sono contrario”. Anche l’Ordine dei medici di Biella, che lo aveva già sospeso dallo svolgimento della sua attività con i pazienti dal momento che il medico aveva scelto di non vaccinarsi, ha annunciato azioni disciplinari nei suoi confronti.

“Ho una famiglia normale – ha poi raccontato Russo da Giletti – un figlio che farà il mio mestiere una sorella avvocato e una vita tranquilla fino a qualche giorno fa. Adesso è cambiata. Definire i No Vax è difficile. Se ci riferiamo al vaccino per il covid, però, sono contrario, gli altri vaccini li ho fatti tutti, solo quest’estate ne ho fatti cinque. Volevo creare questa situazione per manifestare il mio pensiero – ha proseguito -. I sanitari sono obbligati a fare il vaccino, ma mettiamoci nei panni del paziente: come fa un paziente a essere sicuro di non essere contagiato? Chi fa il vaccino non è sicuro di non essere contagioso. Chi fa il tampone ogni due giorni invece è sicuro. La mia non era una truffa ma una provocazione”.

Il fatto

Giovedì scorso Guido Russo si era presentato davanti all’infermiera Filippa Bua, 60 anni, con un busto da attore in silicone nascosto sotto il maglione. L’infermiera gli aveva chiesto di scoprire un braccio per somministrargli il vaccino e quando si era accorta che l’arto era finto aveva pensato che il paziente le avesse per errore porto una protesi. “Prima mi sono sentita in imbarazzo, poi quando ho visto che anche l’altro braccio era identico, ho capito e mi sono sentita professionalmente offesa”, ha dichiarato l’infermiera. “L’operatrice ha capito subito, ha cominciato a chiedermi cosa mi fosse venuto in mente – ha raccontato il dentista di Biella -. Non so cosa pensavo, le ho risposto. Non volevo prendere in giro l’infermiera, ma io il vaccino non lo voglio fare. A quel punto ho firmato per dire che non volevo fare il vaccino e sono andato a casa”. L’infermiera ha raccontato che il dentista aveva cercato di convincerla a vaccinarlo per finta: “No assolutamente non è vero”, sostiene Russo. Intanto l’Asl ha denunciato tutto ai carabinieri.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Prescrive cure alternative al telefono e il paziente muore: arrestato medico no vax
Cronaca / Oms, Tedros: “Condizioni globali perfette per l’emergere di nuove varianti”
Cronaca / Covid, Figliuolo: “Raggiunto il picco, ora si va in discesa”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Prescrive cure alternative al telefono e il paziente muore: arrestato medico no vax
Cronaca / Oms, Tedros: “Condizioni globali perfette per l’emergere di nuove varianti”
Cronaca / Covid, Figliuolo: “Raggiunto il picco, ora si va in discesa”
Cronaca / Morte Lorenzo Parelli, direttore dell’ispettorato Lavoro a TPI: “L’alternanza scuola-lavoro non può essere un’attività lavorativa dissimulata”
Cronaca / Max Mara, Victoria’s Secret e il nail bar: le spese pazze che hanno portato alla condanna di Renata Polverini
Cronaca / Covid: “Triplicati i ricoveri nei bambini tra i 5 e gli 11 anni”
Cronaca / Costo della vita in Italia, ecco la città più cara e quella più economica: l’indagine
Cronaca / Roma, studenti denunciano manganellate dalla polizia durante la manifestazione contro l’alternanza scuola-lavoro
Cronaca / Covid, da oggi quattro nuove regioni in zona arancione. Puglia e Sardegna in giallo. Cosa cambia
Cronaca / Firenze, 20enne muore dopo essere caduto dal tetto della sua ex scuola