Covid ultime 24h
casi +14.078
deceduti +521
tamponi +267.567
terapie intensive -43

Milano, paga 5mila euro per comprarsi una moglie: era una truffa

Di Donato De Sena
Pubblicato il 12 Lug. 2019 alle 14:23
0
Immagine di copertina

Milano, paga 5mila euro per comprare moglie: era una truffa

COMPRARE MOGLIE TRUFFA – Tenta di comprare moglie pagando 5mila euro. Poi scopre che era solo una truffa. È la singolare vicenda avvenuta a Milano. Nel tranello è caduto un cittadino egiziano, intenzionato a sposarsi per regolarizzare la sua posizione in Italia. È stato truffato da due connazionali.

Truffa a Milano: tenta di comprare moglie per 5mila euro

L’uomo ha pagato 2mila euro ai due connazionali per “comprare” una moglie egiziana con documenti italiani allo scopo di regolarizzare la propria posizione a Milano, ma dopo alcuni giorni ha capito che si trattava di una truffa e ha provato a riavere i soldi versati. Ma gli è andata male.

Protagonista della vicenda è un ragazzo egiziano di 22 anni che, oltre a perdere l’acconto, è stato anche picchiato e rapinato dai due truffatori. L’aggressione è avvenuta ieri sera, giovedì 11 luglio, intorno alle ore 19, tra viale Stelvio e via Farini, a Milano, dove la polizia è intervenuta per soccorrere il 22enne aggredito poco prima.

> Le notizie di cronaca di TPI

Agli agenti il giovane ha raccontato di essersi accordato con due egiziani per prendere moglie in cambio di 5mila euro, ha spiegato di aver versato già 2mila euro e che ieri avrebbe dovuto consegnare altri 500 euro. Poi, non ricevendo alcuna garanzia sull’esistenza della futura moglie, il 22enne ha iniziato a litigare ed è nata la colluttazione, durante la quale gli è stato sottratto il portafoglio con i 500 euro.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.