Me

Mare Jonio, soccorso barcone con 29 persone a bordo

Di Laura Melissari
Pubblicato il 9 Mag. 2019 alle 20:12 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 02:38
Immagine di copertina
La nave Mare Jonio della ong Mediterranea

Mare Jonio salvataggio 29 migranti | La Mare Jonio, la nave della ong Mediterranea Saving Human, ha soccorso 29 migranti che erano a bordo di un gommone in avaria a 40 miglia dalle coste libiche.

Mare Jonio: tutti gli aggiornamenti 

“Abbiamo chiesto un porto sicuro al centro di coordinamento italiano, immensa gioia per 29 vite in salvo”, ha scritto la Ong su Twitter.

A bordo vi sono 3 donne, una delle quali incinta, e una bambina di un anno.

Il tweet di Mediterranea:

Alcune ore fa la ong Mediterranea aveva pubblicato una riflessione sulla guerra in Libia. “C’è una guerra in Libia. Una guerra riconosciuta dalla comunità internazionale. Una guerra civile tra fazioni di cui non si riesce nemmeno ad avere un quadro chiaro. Ci sono persone che muoiono sotto le bombe, per i colpi di arma da fuoco in strada”, scrive la ong.

“Prima erano solo i migranti, costretti ad attraversare la Libia dopo la chiusura di ogni altra via di accesso. Oggi sono anche libici. Sono tutti profughi di guerra, sono tutte persone tutelate dalle Convenzioni internazionali e specialmente dalla Convenzione di Ginevra del 1951 sullo status di rifugiato”, si legge ancora.