Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

Stromboli: foto e video dell’eruzione vulcanica avvenuta sull’isola

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 3 Lug. 2019 alle 18:27 Aggiornato il 3 Lug. 2019 alle 20:03
0

Eruzione vulcano isola di Stromboli: foto e video delle esplosioni

Stromboli foto video eruzione vulcano – Una lunga colonna di fumo che si leva dal cratere del vulcano dell’isola di Stromboli: sono alcune delle spettacolari immagini delle esplosioni avvenute sull’isola delle Eolie, in Sicilia, che in queste ore stanno circolando sui social network come Twitter.

eruzioni-vulcano-stromboli-foto-e-video

eruzioni-vulcano-stromboli-foto-e-video

xeruzioni-vulcano-stromboli-foto-e-video

eruzioni-vulcano-stromboli-foto-e-video

Stromboli: violente esplosioni dal cratere del vulcano. Turisti in mare, si valuta l’evacuazione dell’isola

L’isola è stata colpita da una serie di violente esplosioni, che hanno interessato il cratere del vulcano e che purtroppo hanno provocato anche la morte di un escursionista.

Alcuni turisti per la paura si sono gettati immediatamente in mare.

Attualmente i vigili del fuoco sono impegnati a spegnere gli incendi nelle sterpaglie, provocati dai lapilli, e alimentati dal vento.

Intanto, in questi minuti si sta decidendo se evacuare o meno l’isola, mentre molti turisti si sono barricati a Ginostra, frazione di Stromboli.

L’isola delle Eolie, meta tra le più gettonate nel periodo estivo, in questo periodo è molto affollata.

Molti dei turisti presenti dell’isola hanno deciso di lasciare immediatamente l’isola con gli aliscafi della Liberty Lines.

Secondo alcuni testimoni oculari “C’è stata una potente esplosione. Abbiamo sentito un boato, poi si è alzata una colonna di fumo e lapilli incendiari su Ginostra e fiamme sui costoni del vulcano”.

Delle persone presenti sull’isola di Lipari, invece, hanno affermato che da lontano Stromboli non si vedeva perché avvolta totalmente dal fumo.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.