Me

Roma: eccezionale scoperta archeologica ai Fori Imperiali

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 24 Mag. 2019 alle 14:58
Immagine di copertina

Cronaca Roma: ritrovata testa di divinità durante scavi ai Fori Imperiali | Gli archeologi della Sovrintendenza di Roma ai Beni Culturali questa mattina ha fatto una sorprendente scoperta, ritrovando la testa di una statua di una divinità. Il prezioso reperto, emerso durante uno scavo archeologico in via Alessandrina, ai Fori Imperiali, è in marmo bianco di età imperiale (I aC-V dC) ed è in perfette condizioni di conservazioni.

A dare l’annuncio del ritrovamento è stata la stessa Sovrintendenza su Twitter, allegando anche alcune foto in cui è raffigurato il reperto.

cronaca-roma-ritrovata-testa-divinità-scavi-fori-imperiali

Anche la sindaca Virginia Raggi ha commentato l’incredibile scoperta attraverso un post su Facebook.

“Roma sorprende e ci regala emozioni ogni giorno. Questa mattina gli archeologi della Sovrintendenza Capitolina ai Beni culturali, che ringrazio, hanno ritrovato durante gli scavi in via Alessandrina una testa di statua in marmo bianco di età imperiale in ottime condizioni di conservazione. Forse raffigurante una divinità…Una meraviglia”.

cronaca-roma-ritrovata-testa-divinità-scavi-fori-imperiali

Anche l’assessore alla Cultura e vicesindaco Luca Bergamo ha espresso la sua soddisfazione su Facebook, dichiarando: “Ringrazio la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Cultura che cura gli scavi. Presto daremo informazioni più accurate, intanto le diamo un caldo benvenuto nel patrimonio di Roma”.

cronaca-roma-ritrovata-testa-divinità-scavi-fori-imperiali

Non è la prima volta che a Roma viene fatta un’importante scoperta archeologica. Negli ultimi anni, infatti, anche grazie agli scavi per i lavori per la realizzazione della Metro C sono stati effettuati numerosi ritrovamenti di reperti dall’inestimabile valore.